La cipolla ti fa bella: 5 modi per usarla come cosmetico

La cipolla ti fa bella: 5 modi per usarla come cosmetico

La cipolla fa bene alla pelle, ai capelli ed è un potente antiinfiammatorio: cinque ricette della nonna (un po’ ardite), per usarla come cosmetico e rimedio naturale

Pinterest
stampa
Woman Wearing Goggles for Cutting Onions
Sale&Pepe

La cipolla è un efficace cosmetico e un valido rimedio naturale: si può usare in tanti modi per fare maschere per i capelli, come lenitivo, disinfettante e per migliorare la lucentezza della pelle.Probabilmente le nonne già lo sapevano e ora, rispolverando le loro antiche competenze, abbiamo messo insieme cinque ricette di bellezza e benessere. Chi le volesse sperimentare queste ricette, deve avere sufficiente curiosità da sfidare la naturale puzza della cipolla, ricordarsi di tenere sempre gli intrugli lontani dagli occhi e non avere la pelle sensibile.

Capelli
Le cipolle hanno un alto tasso di acidità: utilizzate come maschera rendono i capelli morbidi e lucenti.
La ricetta: si trita finemente la cipolla, si mescola con olio di cocco e si applica in modo uniforme sui capelli, come si farebbe con un balsamo ristrutturante. Si lascia riposare per più di un’ora, meglio ancora, se si avvolgono i capelli nella pellicola per alimenti e, trascorso il tempo di posa, si procede con il normale shampoo.

Punture degli insetti
Studi scientifici sostengono che la cipolla sia efficace per ridurre le irritazioni dovute alle punture degli insetti o al contatto con piante irritanti come l’ortica. La sostanza con le proprietà benefiche è la quercetina, un flavonoide che agisce su cellule e radicali liberi. Frenando la produzione di ossido nitrico, attenua le infiammazioni e il dolore ad esse connesso.
La ricetta: basta strofinare con una fettina di cipolla appena tagliata, ripetutamente e a distanza di qualche minuto, la parte punta o irritata. Naturalmente questa operazione è sconsigliata per chi ha la pelle molto sensibile.

Pelle morbida e senza macchie
Secondo alcuni esperti della Woodford Medical Clinic in Essex le bucce della cipolla favoriscono il ricambio cellulare, influendo così anche sulla pigmentazione.
La ricetta per un peeling delicato: si mescolano cipolla centrifugata e yogurt fresco, si massaggia sul viso per circa 10 minuti e si sciacqua abbondantemente. Non va fatto tutti i giorni, perché potrebbe irritare la pelle.
La ricetta per attenuare le cicatrici: si mescolano farina, succo di cipolla, noce moscato e poco latte, fino a ottenere una sorta di impasto. Questa pasta si applica sul viso come una maschera e si lascia agire per circa 20 minuti, poi si toglie, eliminando i residui con un pezzo di cotone imbevuto di latte.
La ricetta per una pelle liscia e levigata: lasciare in infusione pezzetti di cipolla in acqua calda e tamponare la pelle con questa infusione calda o tiepida.

Barbara Roncarolo
23 ottobre 2014

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it