Polpettone di tonno, patate e acciughe

  • 55 minuti PT55M
  • FACILE
  • kcal 450
  • 2.86/5

Cerchi un secondo facile e veloce? Prova il polpettone di tonno, patate e acciughe, un piatto gustoso e saporito

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Il polpettone di tonno è una ricetta semplice e deliziosa. Un’ottima alternativa al classico polpettone di carne molta gustosa e che si prepara con pochi ingredienti facilmente reperibili. È un secondo piatto pratico che puoi preparare in anticipo e conservare in frigorifero fino al momento del pranzo, puoi servirlo sia caldo che freddo puoi anche decidere di portarlo in gita o in ufficio già tagliato a fette. È adatto a tutti... la ricetta perfetta per far mangiare il pesce ai bambini!

Ci sono più modi di cuocere il polpettone di tonno, Sale&Pepe in questa ricetta lo cuoce al forno rendendolo dorato esternamente e morbido internamente. Tonno, patate lesse, parmigiano, uova pangrattato sono gli ingredienti protagonisti del piatto tradizionale ma se vuoi renderlo ancora più sfizioso, ti basta aggiungere capperi, acciughe e olive come suggerito in questa bersione appetitosa di Sale&Pepe.

Come preparare il polpettone di tonno, patate e acciughe

1) Lessa le patate in acqua salata per circa 40 minuti. Scolale, falle intiepidire, sbucciale e schiacciale con una forchetta lasciandone qualche pezzetto intero; mettile in una terrina e aggiungi il tonno tritato e sgocciolato dall'olio di conservazione.

2) Aggiungi anche il trito aromatico (prezzemolo, timo), 30 g di parmigiano grattugiato, il sale e una spolverata di pepe. Unisci 1 cucchiaio di pangrattato e lega con 2 uova; lavora l'impasto con le mani inumidite per amalgamare bene  tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto compatto e omogeneo. Se necessario, unisci altro parmigiano.  

3) Con le mani inumidite dai al composto una forma cilindrica; con delicatezza passa il polpettone ottenuto nell'uovo sbattuto e cospargilo uniformemente con abbondante pangrattato. Infine, adagialo in una teglia unta con 3 cucchiai d'olio extravergine di oliva.

4) Cuoci il polpettone in forno già caldo a 180° per 30 minuti circa. Giralo a metà cottura con l'aiuto di 2 palette, facendo attenzione a non romperlo. Sforna e lascia intiepidire il polpettone di tonno, affettalo e servi dopo averlo insaporito, se ti piace, con una generosa macinata di pepe. 

Se vuoi rendere il tuo polpettone di tonno più sfizioso

1758101) Dopo aver lessato, spellato e schiacciato le patate, mettile in una terrina e aggiungi i capperi, il trito aromatico (prezzemolo, timo), le olive nere tritate grossolanamente e le acciughe spezzettate.  

2)Sgocciola il tonno dall'olio di conservazione, tritalo e aggiungilo alle patate. Unisci 30 g di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di pangrattato, un pizzico di sale e lega con 2 uova; lavora l'impasto con le mani inumidite per amalgamare bene  tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto compatto e omogeneo. Se necessario, unisci altro parmigiano.

3) Con le mani inumidite dai al composto una forma cilindrica; con delicatezza passa il polpettone ottenuto nell'uovo sbattuto e cospargilo uniformemente con abbondante pangrattato. Infine, adagialo in una teglia unta con 3 cucchiai d'olio e unisci gli scalogni tagliati a  spicchi regolari.  

4) Metti il polpettone di tonno nel forno già caldo a 180° C e cuocilo per 30 minuti circa. Giralo a metà cottura con l'aiuto di 2 palette, fai attenzione a non romperlo. Toglilo dal forno, lascialo intiepidire, affettalo e servi dopo averlo insaporito con una generosa macinata di pepe. È ottimo anche freddo accompagnato da qualche salsina.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it