La torta al riso soffiato di Sonia

La torta al riso soffiato di Sonia

Pinterest
stampa
1
Sale&Pepe
Si intitola Passioni in Cucina e ha coinvolto centinaia di lettori. La redazione di Sale&Pepe e Neff (che “arreda” la nostra scuola), ha indetto un concorso goloso che invitava i partecipanti a inviare la loro ricetta del cuore, quella che cucinano con maggior soddisfazione e che amano più di tutte. In palio un soggiorno a Milano con corso alla nostra Scuola e la pubblicazione della ricetta, oppure un abbonamento per 2 anni alla rivista. 

La giuria di esperti, presieduta dal direttore di Sale&Pepe Laura Maragliano, ha appena proclamato le tre vincitrici: Sonia Tortora, Silvia Zocco ed Eloisa Mineccia. La prima classificata, Sonia (42enne di Alassio, impiegata, laureata in economia e commercio), ha proposto una strepitosa “Torta al riso soffiato marmorizzata con meringhe e minisacher ai lamponi”, opera d’arte pasticcera che si comincia lavorando il riso soffiato con il latte per preparare la base e si termina con il montaggio: meringhe, lamponi e minisacher si fissano alla torta glassata di cioccolato bianco e nero con la crema di nocciole.
Ecco in esclusiva la ricetta:

Ingredienti per la torta

120 gr di riso soffiato
220 ml di latte
200 gr di crema di nocciole
2 uova 
100 gr di zucchero
200 gr di farina
60 gr di cacao amaro in polvere
150 gr di formaggio splamabile
1 bustina di lievito

Ingredienti per la glassa marmorizzata

50 ml d acqua
110 grammi di zucchero semolato
100 grammi di glucosio
70 grammi di latte
50 grammi di cioccolato fondente
50 gr di cioccolato bianco
6 grammi di colla di pesce in foglie

Ingredienti per le meringhe

80gr di albume d'uovo
100gr zucchero a velo
70 gr di zucchero
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina

Ingredienti per le minisacher

130 g di burro
130 g di zucchero
120 g di farina di mandorle
4 tuorli + 1 uovo
3 albumi
50 g di farina 00
150 g di cioccolato fondente
200 gr di confettura di lamponi
50 gr di sciroppo di zucchero
50 gr di acqua
2 cucchiaini di rum
200 gr di zucchero
125 gr di acqua
150 gr di cioccolato fondente
125 gr di lamponi freschi


137585Preparazione torta:

In una terrina lavorate il riso soffiato con il latte e la crema di nocciole. Prendete una tortiera con cerniera apribile e foderatela al fondo di carta forno, poi trasferite il composto e compattatelo bene col dorso di un cucchiaio in modo che resti livellato alla stessa altezza. A questo punto in una terrina montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso a cui andranno aggiunti il formaggio spalmabile, il latte, la farina, il lievito setacciato ed il cacao, mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Versate la crema sopra la base di riso soffiato ed infornate a 180° per circa 40 minuti ( prima di toglierla dal forno fare la prova con uno stuzzicadenti), poi tiratela fuori e fate raffreddare.

Preparazione glassa marmorizzata:

Scaldate in un pentolino l’acqua, lo zucchero e il glucosio e fate sciogliere il tutto a fuoco basso fino a che si formano delle bollicine in superficie. Compornete due ciotole, una con il cioccolato bianco e metà dose di latte, l'altra con il cioccolato fondente e l'altra metà di latte e ad esse unire il liquido preparato. Aggiungete la gelatina precedentemente ammorbidita e sciolta a fuoco bassisimo alle due ciotole e lavorare bene il tutto. Procedete prima con la glassatura della torta con il cioccolato fondente poi con il cioccolato bianco, senza aver paura che si mescolino tra loro anzi facendo in modo che ciò avvenga. Poi lasciate raffreddare il frigorifero.

Preparazione meringhe:

Montate gli albumi a neve, aggiungendo il pizzico di sale, quando cominceranno a prendere volume, aggiungete a poco a poco lo zucchero semolato e lo  zucchero a velo setacciato insieme con la vanillina.  Foderate una teglia con carta da forno e riempite col composto d’albume e zucchero un sac à poche, andando a formare con esso tante piccole meringhe. Infornate circa 2 ore a 100° tenendo lo sportello leggermente aperto, affinchè le meringhe restino belle asciutte e non prendano umidità.

Preparazione minisacher:

Cominciate a preparare la base: sciogliete il cioccolato e in una ciotola a parte montate il burro e lo zucchero, incorporate la farina di mandorle e le uova a filo, poi anche il cioccolato e la farina 00.
In un’altra ciotola montate gli albumi, aggiungeteli al composto e versate il tutto in una teglia che metterete in forno per 40 minuti a 180°. Con un coppa pasta tondo ricavate delle tortine e spennellate le superfici dalle basi con la bagna fatta con acqua, rhum e sciroppo di zucchero. Spalmate poi con la marmellata di lamponi e mettete l'altro disco di pasta che andrete a spennellare con altra bagna.

Preparate la glassa facendo bollire in un pentolino lo zucchero con l’acqua e andando poi a unire il cioccolato fuso mescolando bene. Versatela sui tortini e fatela rassodare.
Montaggio della torta: Collocate la torta centro del piatto, lateralmente attaccate meringhe e lamponi con della crema di nocciole, sopra disponete le minisacher fissandole con la crema di nocciola e guarnite con lamponi freschi. Per completare il tutto potete dare una spolverata di zucchero a velo.


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it