Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiCon FormaggioTartine fritte e farcite

Tartine fritte e farcite

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un antipasto facile e veloce. Da proporre anche con l'aperitivo, per un brunch. Se invece le spolverizzate di zucchero diventano una golosa merenda

Condividi

Il pane raffermo, fritto nel burro e cosparso di zucchero è anche una prelibatezza francese chiamata "pain perdu” (pane perduto), che nasce come dolce povero, per riutilizzare il pane raffermo, un alimento così prezioso che era quasi un sacrilegio buttare.

La ricetta originale
Il pane raffermo viene imbevuto in un mix di uova sbattute, latte e zucchero e poi passato in padella con il burro (o cotto in forno). Spolverizzato di zucchero, si serve per colazione, per la merenda dei bambini, o come dessert.

Mescolate in un piatto fondo 2 uova con un po' di latte. Inzuppatevi velocemente le fettine di pane, sgocciolatele su una gratella. 

Sciogliete una noce di burro alla volta in una padellina antiaderenete e friggetevi le fette di pane, poche alla volata, finché risultano dorate.

Cospargete 4 fette di pane dorate con lo zucchero. Spalmate abbondante formaggio sulle fette rimaste (1 cucchiaino abbondante per ogni fetta).

Sistemate una fetta di prosciutto su ogni tartina. Servite le tartine dolci e quelle salate su piattini.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.