Rossi11La Cantina Rotaliana di Mezzolombardo è una cooperativa formata da quasi trecento viticoltori, mobilitati per valorizzare il prodotto principe del Campo Rotaliano: il Teroldego. La produzione è articolata su una dozzina di selezioni, tutte caratterizzate da un eccellente rapporto qualità-prezzo, ma il fiore all’occhiello è il Clesurae, vino dal colore rubino luminoso e profondo, e dai profumi intensi e caratteristici. Le note vegetali tipiche del vitigno si fondono con profumi fruttati di mora e prugne secche. Le piccole botti di rovere nelle quali affina donano al vino eleganza e complessità, apportando note di spezie fini, pepe nero, liquirizia, soffi balsamici e sentori evoluti di tabacco.Il gusto morbido e avvolgente incorpora bene il tannino gallico, delineando una struttura salda ed equilibrata, ricca di frutto e di calore, che lascia dopo la deglutizione lunghi ricordi di spezie, confetture e cacao. Il nome dedicato – “clesurae” dal latino claudo, chiudo – indica, nella parlata popolare, un’area coltivata recintata.