Involtini alle sarde con frutta secca

  • 65 minuti PT65M
  • FACILE
  • kcal 340
  • recensioni
involtini alle sarde con frutta secca
Sale&Pepe

Il sapore deciso delle sarde insieme alla ricotta e ai peperoni per questi gustosi involtini

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione

1) Lava i peperoni e mettili sulla placca foderata di carta forno. Cuocili a 200° per 30 minuti circa, girandoli spesso, finché la pelle si stacca, ma senza che scuriscano troppo. Chiudili in un sacchetto di carta, falli intiepidire, spellali, elimina picciolo e semi e dividili in 16 grosse falde. Falle asciugare su carta assorbente.

2) Scotta i pistacchi, spellali e tritali con le scorzette. Tosta i pinoli in una padella e trita anch'essi. Lava e asciuga le sarde. Sistema i peperoni sul tagliere, distribuisci le sarde aperte, spalmale con un velo di ricotta, unisci il trito di pistacchi e arrotola. Passa gli involtini nei pinoli, disponili in una teglia unta d'olio e infornali a 200° per 5 minuti.

Per una guarnizione più ricca

Puoi mescolare alla granella di pinoli una cucchiaiata di ricotta salata grattugiata: in questo modo, la copertura degli involtini risulterà ancora più ricca e golosa.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it