Vota

Rossi2Il vitigno carignano ha trovato in alcune zone mediterranee, come Spagna e Sardegna, la sua collocazione ideale, esprimendo vini di grande fascino. Il Rocca Rubia, prodotto nella zona del Sulcis da vigneti ad alberello a piede franco, è sicuramente fra questi. Si presenta di colore rosso rubino, con luminose sfumature porpora e consistenza marcata. Il quadro aromatico è un fitto intreccio di frutti di rovo maturi, cassis, marmellata di ciliegie e prugne, profumi mediterranei di iodio ed erbe aromatiche, speziatura dolce di vaniglia e liquirizia. All’assaggio è caldo e avvolgente, e trova un equilibrio ottimale fra la suadenza dolce del frutto e un tannino abbondante e maturo. Tra le pieghe della sapidità, si lascia sfumare in una lunga persistenza aromatica ricca di suggestioni legate al territorio.