Rossi14Le uve nebbiolo provenienti dal prestigioso vigneto Rabajà, uno dei migliori cru di Barbaresco, vengono vinificate dall’azienda Cortese secondo tradizione in acciaio, quindi lasciate affinare nel rovere delle botti di Slavonia. Dopo un lungo riposo prende vita il prezioso vino dal colore rosso granato di buona fittezza. Nel bicchiere si mostra limpido e consistente, e sprigiona un profilo olfattivo di notevole eleganza e tipicità con aromi fruttati e floreali di violetta, ribes nero e amarene in confettura, intrecciati a sentori speziati di liquirizia dolce, menta e caffè in grani. Sullo sfondo si lasciano apprezzare note delicate di erbe aromatiche. All’assaggio risulta morbido, caldo, elegante, con una tannicità matura e perfettamente armonizzata. Il finale è lungo, raffinato e piacevolmente amarognolo.