La ricetta del lutefisk semplificata

  • 110 minuti PT110M
  • FACILE
  • kcal 350
  • recensioni
ricetta del lutefisk semplificata Sale&Pepe
Sale&Pepe

Il lutefisk è un piatto tipico delle tavole di Natale scandinave e questa è una versione rivista del piatto originale

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

1) Per realizzare la ricetta del lutefisk innanzitutto accendi il forno e portalo a una temperatura di 200°. Sciacqua bene lo stoccafisso ammollato sotto acqua corrente e mettilo in una pirofila da forno, appoggiandolo dalla parte della pelle. Cospargilo con 1 cucchiaino di sale e coprilo con un foglio di carta d'alluminio. Inforna e fai cuocere per circa 40 minuti.

2) Nel frattempo, prepara la purea di piselli: rosola il porro pulito e affettato finemente in una casseruola con 30 g di burro, unisci i piselli il più possibile sgranati, cercando di eliminare tutto il ghiaccio. Versa il brodo, mescola il tutto e cuoci per 20 minuti. Frullati piselli (tranne 3 cucchiai, che terrai da parte per la decorazione) e regola di sale e pepe. Poi, sempre mescolando, incorpora il burro rimasto e, se ti piace, foglie di menta tritate. 

3) Disponi le fettine di bacon in una teglia rivestita con carta da forno, tostale sotto il grill del forno (per 3-4 minuti) e falle sgocciolare su carta assorbente da cucina. Spella lo stoccafisso e taglialo a pezzetti eliminando le lische residue. Servi il lutefisk con la purea di piselli, il bacon croccante e le classiche focaccine di patate, tutto molto caldo. Guarnisco con i piselli tenuti da parte e accompagna con la tradizionale salsa bianca al burro. 

Per preparare i lesfe (focaccine di patate)
 Lessa 1 kg di patate farinose con la buccia. Sbucciale e schiacciale per ottenere una purea senza grumi, unisci 1 cucchiaino di sale, mescola e fai raffreddare. Aggiungi 200 g di farina setacciata e impasta. Dividi l’impasto in piccole pagnotte uguali e stendile, ricavando dei dischi dello spessore di 3 mm circa e del diametro di 12-15 cm. Cuoci i lefse in una padella antiaderente ben calda e dorali su entrambi i lati. Impilali in un piatto man mano che sono cotti. Coprili con un telo per mantenerne l’umidità.

Per realizzare la salsa bianca
pulisci e trita 2 cipollotti, falli appassire in un tegame con 60 g di burro e spolverizzali con un cucchiaio di farina. Mescola con la frusta, unisci 2 dl di brodo vegetale, 2 cucchiai di yogurt intero e 200 ml di panna fresca; regola di sale e pepe e continua la cottura per 4-5 minuti. Aggiungi alla salsa qualche foglia di cerfoglio o prezzemolo tritato e cuocila ancora un paio di minuti.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it