Mini rosti e zola

  • recensioni
rosti
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

La preparazione dei mini rosti e zola

1) Per iniziare la ricetta dei mini rosti lava, sbuccia e grattugia le patate. Mettile in una ciotola aggiungendo sale e pepe. Riscalda una padella antiaderente con un filo d’olio e versaci le patate a cucchiaiate schiacciandole con il dorso del cucchiaio al fine di ottenere delle frittelle piatte.

2) Quando le frittelle diventano dorate su un lato girale con delicatezza terminando la cottura anche sull'altro lato. Appena pronte deponi le frittelle in un piatto e distribuisci su ognuna un cucchiaino di zola cremoso e mezzo gheriglio di noce. Ora puoi servire.


Curiosità sul formaggio zola

Zola è il diminutivo del formaggio gorgonzola riconosciuto dalla Comunità europea come prodotto DOP. Non si conosce con esattezza il periodo della nascita di questo formaggio. Tracce storiche se ne hanno a partire del XV secolo, nella cittadina di Gorgonzola, nei pressi di Milano. È un formaggio a pasta cruda, a latte pastorizzato, grasso, di colore bianco paglierino, le cui screziature verdi sono dovute al processo di erborinatura, cioè alla formazione di muffe. Il gorgonzola usato in questa ricetta è a pasta dolce, perché rispetto a quello piccante si presenta cremoso a pasta molle con sapore particolare e caratteristico leggermente piccante.

Condividi la ricetta

Valuta la ricetta




Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it