Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIGnocchiGnocchetti alla provola con radicchio

Gnocchetti alla provola con radicchio

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

In questa ricetta la dolcezza della fonduta di provola unita al sapore affumicato delle sue scaglie si amalgama perfettamente al gusto delicatamente amarognolo del radicchio rosso di Treviso, generando un primo piatto veramente unico nei sapori e negli aromi

Condividi

Come preparare gli gnocchetti alla provola con radicchio


1) Riduci a cubetti la provola, riuniscila in una piccola casseruola e scioglila a bagnomaria mescolando spesso e aggiungendo poco per volta la panna fresca, fino a ottenere una fonduta.

2) Lava e pulisci il radicchio di Treviso, elimina le foglie più esterne e taglialo a listarelle sottili. Sbuccia lo scalogno e affettalo. Scalda 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente, aggiungi gli scalogni, il radicchio e il rametto di rosmarino; cuoci lentamente finché si ammorbidiscono. Completata la cottura, elimina il rosmarino e regola di sale e di pepe, mescola e spegni il fuoco.

3) Cuoci gli gnocchi di patata in abbondante acqua salata, quando vengono a galla sono pronti; scolali con l’ausilio di un mestolo forato e versali nella padella con il radicchio; mescola delicatamente e aggiungi la fonduta. Salta in padella un istante per insaporire gli gnocchetti alla provola con radicchio; distribuiscili nei piatti da portata e completa con qualche fogliolina di timo fresco e la provola affumicata tagliata a scaglie sottili. Servi subito.


TAG: #facile#gnocchi#Primi piatti vegetariani#radicchio#sfizioso#vegetariano

ricette con gli gnocchetti

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.