Come preparare un cappone lessato

cappone lessato Sale&Pepe
Sale&Pepe

Il cappone bollito è un piatto tradizionale della cucina italiana, in particolare è consumato durante l’inverno, ma soprattutto è una pietanza delle feste natalizie in accompagnamento ai tortellini in brodo, tipica nelle regioni italiane del Centro-Nord Italia (Piemonte, Friuli, Emilia, Toscana e Marche).

Il cappone è un gallo che viene castrato con lo scopo di migliorare la qualità delle sue carni che risultano morbide, di una consistenza particolare e di sapore delicato, meno selvatiche di quella di gallo e più simili a quella di gallina e anche se con un maggior tasso di umidità, sono più saporite.

Il cappone è consumato non soltanto in Italia ma in tutto il mondo, in particolar modo in Francia, dove esistono anche prodotti certificati (come il chapon de Bresse) e in Spagna.

Per un ottimo cappone bollito prima di tutto devi acquistare un cappone di qualità. In Italia puoi facilmente trovare in commercio, capponi certificati secondo i criteri della UE ossia allevati per almeno 140 giorni e castrati 70 giorni prima della vendita. Nonché, nutriti con una dieta a base di cereali e prodotti a base di latte e allevati senza stress. In questo modo il cappone non sviluppa uno strato di grasso ma la cosiddetta "pelle d'oca", che lo renderà più tenero e morbido.

Il peso di un cappone varia dai 2 ai 5 kg: quelli di 4 o 5 kg sono molto maturi e considerati i veri capponi, ma necessitano di tempi di cottura più lunghi.

Puoi decidere se acquistare il cappone intero o suddiviso in tagli equivalenti ai tagli del pollo; è eccellente non soltanto per il brodo ma anche per fare un bollito misto, ripieno bollito o arrosto o anche allo spiedo

In questa sessione, Sale&Pepe ti spiega come preparare il cappone lessato per gustare le sue succulenti carni con il vantaggio di usare il brodo di cottura per un'altra preparazione 

Il cappone lessato è ricetta semplicissima che necessita di una lenta cottura ma non deve mai essere mescolato! Non c’è pericolo che bruci, quindi mentre per casa spande il suo delizioso profumo, potrai dedicarti ad altro; Il cappone lessato di Sale&Pepe è perfetto da preparare quando hai tempo da dedicare a te stessa e ai tuoi famigliari!

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Step by Step

    • 1 cappone lessato Sale&pepe
    • 1) Pre preparare il cappone lessato di sale&Pepe, acquista dal tuo macellaio di fiducia un cappone intero pulito di circa 3 kg. Passalo sulla fiamma, se necessario, per eliminare tracce di piume, poi lavalo con cura e ascuigalo. Lega le ali e le zampe

      2) Versa in una pentola capiente abbondante acqua fredda, falla intiepidire sulla fiamma e immergi il cappone (non far bollire il liquido perché la pelle del cappone potrebbe screpolarsi al momento dell’immersione).

    • 2 capone lessato Sale&Pepe
    • 3) Porta l’acqua lentamente al limite del bollore e mantienila così per tutta la cottura: una forte ebollizione, infatti, renderebbe la carne asciutta e filacciosa.

      Durante la cottura, asportate le impurità che si formano sulla superficie del brodo, usando un mestolo forato. Nel frattempo preparate le verdure che unirete quando l’acqua non schiumerà più.

    • 3 cappone lessato Sale&Pepe
    • 4) Prendi 2 carote, 2 piccoli porri mondati e legati a mazzetto, e 2 costole di sedano spezzettate. A piacere, puoi aggiungere anche 1 testa di aglio intera e non sbucciata.

      5) Dopo aver immerso le verdure nel liquido, regola di sale e di pepe in grani e cuoci per circa 80 minuti.

    • 4 cappone lessato Sale&Pepe
    • Come servire il cappone lessato

      Una volta spento il fornello, elimina subito odori, e scola la carne per evitare che continui a cuocere disfandosi e per evitare che il brodo diventi troppo saporito.

      Slega il cappone e taglialo a pezzi, staccando prima le cosce, poi le ali e affettando il petto in senso diagonale. Sistemalo su un piatto da portata e servilo, se vi piace, con le verdure bollite affettate e con mostarda di Cremona.

      Come usare il brodo di Cappone lessato

      Lascia raffreddare il brodo. Se è possibile, mettilo a riposo per una notte o diverse ore fuori casa per esempio, coperto con un coperchio fuori al balcone. In inverno, le basse temperature rendono solido il grasso e, in questo modo, riuscirai a sgrassare il brodo più facilmente. 

      Puoi conservare il brodo di cappone lessato in bottiglie di vetro in frigorifero per 2-3 giorni o congelarlo per usarlo in altre occasioni.

      Puoi usarlo per lessare la pasta fresca o i classici tortellini.



Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it