La torta con erbette e lardo

  • 65 minuti PT65M
  • FACILE
  • kcal 590
  • -/5
torta-con-erbette-e-lardo
Sale&Pepe

Dalla Sardegna alla Valle d’Aosta passando per la Toscana, nella ricetta di questa torta con erbette e lardo un mix di sapori tutto italiano.

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della torta con erbette e lardo

Hai mai assaggiato il pane carasau? Puoi sperimentarlo in questa torta con erbette e lardo: scopri con noi tutti i passaggi della ricetta.

1) Pulisci le erbette, lavale e lessale per 5 minuti in poca acqua bollente salata. Dopodiché, scolale, strizzale e tritale insieme.

2) Passa le erbette in una padella dove avrai già fatto rosolare la cipolla tritata con 2 cucchiai d’olio. Cuoci per 5-7 minuti a fiamma moderata, aggiungi una macinata di pepe e regola di sale durante la cottura. Quando le erbette sono pronte, lasciale intiepidire, quindi aggiungi il grana grattugiato e un uovo sbattuto con pepe e un pizzico di sale. Amalgama bene gli ingredienti. Prepara poi un trito di lardo e rosmarino.

3) Rivesti uno stampo con carta forno oleata e disponi all’interno – facendolo sbordare – un foglio di pane carasau che avrai precedentemente spennellato con del latte, per farlo ammorbidire. Copri il pane con uno strato di erbette e uno di lardo, quindi distribuisci sul ripieno un foglio di pane carasau fatto a pezzi e ammorbidito nel latte.

4) Ripeti il procedimento creando altri strati di erbette, lardo e pane spezzettato fino a esaurire gli ingredienti. Ripiega ora all’interno della teglia il pane che sborda e spennella con un po’ d’olio. Copri lo stampo con un foglio di alluminio a campana e cuoci per 20-25 minuti in forno a 180°. Trascorso il tempo, togli lo stampo dal forno, elimina l’alluminio e prosegui la cottura per altri 10-12 minuti, aumentando la temperatura a 200°.

Ora la tua torta con erbette e lardo è pronta: sforna e porta in tavola tiepida.

Torta con erbette e lardo: dettagli sul piatto e suggerimenti

Nella ricetta della torta con erbette e lardo abbiamo utilizzato come base del pane carasau, un prodotto tipico della gastronomia sarda: si tratta di un pane del tutto privo di mollica, una sfoglia croccante e biscottata, sottile quasi come un’ostia. Per il lardo da usare in questa torta alle erbette ti suggeriamo quello di Colonnata, che viene dalla Toscana, oppure il lardo di Arnad, una specialità della Valle d’Aosta. 


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it