Sformato di lasagne al pesto

  • 85 minuti PT85M
  • MEDIA
  • kcal 565
  • -/5
Sformato di lasagne al pesto Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Le lasagne al pesto rappresentano una valida alternativa alle classiche lasagne emiliane; quella proposta è una versione leggerissima che prevede l'utilizzo di ricotta fresca per ...

Leggi di più

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Ricetta della crema di pesto e ricotta per le lasagne

81891) Lava le foglie di basilico che serviranno per condire le lasagne al pesto e lasciale asciugare su un telo. Frullale poi nel mixer con i pinoli ed un bicchiere e mezzo di olio extravergine.

2) Fai sgocciolare la ricotta in un setaccio, lavorala all'interno di una terrina assieme al pesto di basilico (conservandone una cucchiaiata per la decorazione dello sformato di lasagne); aggiusta di sale e pepe e, se il composto ottenuto dovesse essere troppo denso, unisci poco latte e conserva il tutto al fresco.

Preparazione e cottura dello sformato di lasagne al pesto

1) Lessa la pasta per lo sformato di lasagne in acqua bollente, scolala con l'aiuto di un mestolo forato e stendila su un canovaccio pulito ad asciugare. Nel frattempo imburra uno stampo da plum cake lungo 24cm, foderalo con la pasta e stendi al di sopra di essa un velo di crema di ricotta e pesto; cospargi infine con un po' di parmigiano.

2) Ritaglia dalle sfoglie di pasta rimaste tanti rettangoli della larghezza e lunghezza dello stampo, ed alterna strati di pasta e condimento fino ad esaurire gli ingredienti, proprio come previsto solitamente nella ricetta delle lasagne tradizionali.

3) Copri le lasagne con un foglio di alluminio e cuocile in forno già caldo a 180° per 30 minuti circa, eliminando il foglio di alluminio a 10 minuti dal termine della cottura.

4) Sforna le lasagne; una volta intiepidite guarniscile con il pesto tenuto da parte e, se lo desideri, anche con qualche fogliolina di basilico e delle scaglie di parmigiano.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it