La tiella di polpetti

  • 90 minuti PT90M
  • MEDIA
  • kcal 680
  • recensioni
tiella-di-polpetti
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della tiella di polpetti

Se ami la cucina marinara, non perderti la ricetta della tiella di polpetti, una torta salata che profuma di mare, con una stuzzicante nota piccantina: ti spieghiamo qui come prepararla.

1) Sulla spianatoia, disponi la farina a fontana e versa nel centro 2 cucchiai d’olio e il lievito stemperato in un po’ acqua. Comincia a impastare e, quando la farina avrà assorbito il lievito, aggiungi una presa di sale. Lavora la pasta ancora per 10 minuti, quindi forma un panetto che coprirai con un canovaccio e metterai a riposare per circa mezz’ora in un ambiente tiepido (ad esempio all’interno del forno spento).

2) Mentre l’impasto della tiella riposa, prepara il ripieno. Lessa i polpetti per 15 minuti, quindi tagliali a pezzi e condiscili con un trito di prezzemolo, capperi e olive, il peperoncino e il pomodoro a dadini. Amalgama bene il tutto e regola di sale.

3) Riprendi il panetto e stendilo in 2 dischi sottili. Con la prima sfoglia rivesti una teglia già spennellata d’olio. Farcisci con i polpetti e chiudi la tiella sovrapponendo la seconda sfoglia. Sigilla bene i bordi premendo con le dita ed elimina la pasta in eccesso. Bucherella la superficie con i rebbi di una forchetta e spennella con un’emulsione ottenuta mescolando in parti uguali olio e acqua, con l’aggiunta di un pizzico di sale. Cuoci la tiella di polpetti per 25 minuti a 180°. 

Tiella di polpetti: tradizione del piatto e varianti

A Gaeta la ricetta tradizionale della tiella viene preparata anche in altre versioni, sia al sapore di mare con sarde, alici e baccalà, sia con ingredienti di terra, usando uova, cipolle e formaggio di capra. Il segreto è sempre nella pasta, che dev’essere sottile e in grado di contenere il ripieno senza risultare né troppo unta né troppo secca. Se per la ricetta della tiella di polpetti vuoi un ripieno più rosso, aggiungi qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro. A piacere, anche dell’aglio tritato. "

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it