Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIGnocchiGnocchetti al cavolo nero con fonduta di taleggio

Gnocchetti al cavolo nero con fonduta di taleggio

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Il vino giusto da abbinare alla nostra ricetta, in grado di contrastare piacevolmente il carattere della fonduta di taleggio ed enfatizzare la sapidità del cavolo nero

Condividi

Preparazione degli gnocchetti al cavolo nero con fonduta di taleggio

1) Per preparare la ricetta degli gnocchetti al cavolo nero con fonduta di taleggio, parti dalla verdura. Lava le foglie del cavolo e falle bollire per 20 minuti in acqua salata, poi aggiungi le erbette ben lavate un minuto prima di spegnere. Dopodiché sgocciola le verdure, lasciale raffreddare sotto l’acqua corrente, strizzale per bene e tritale.

2) Dopo aver lavato e sbucciato le patate, tagliale a dadini e cuocile a vapore per almeno 20 minuti, poi schiacciale e impastale con le verdure e la farina. Forma dei cordoncini larghi circa 1,5 cm e suddividili in tanti gnocchetti.

3) A questo punto stempera la fecola di patate con un cucchiaio di latte intero, poi taglia il taleggio a tocchetti e scioglilo sul fuoco con il latte rimasto. Dopodiché unisci la fecola, lascia cuocere per circa 3 minuti e tieni in caldo. Infine metti a cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolali non appena vengono a galla e condiscili con la fonduta di taleggio e una generosa macinata di pepe.

TAG: #cavolo nero#facile#Primi piatti vegetariani#sfizioso#vegetariano
Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.