Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteTimballo di caponata di carciofi

Timballo di caponata di carciofi

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un piatto ricco ed estremamente adatto ai giorni di festa. Questo timballo con caponata di carciofi ha un ripieno davvero particolare e sfizioso a cui sarà impossibile resistere.

Condividi

Per il timballo i carciofi freschi hanno un sapore e una consistenza migliore. Puliteli scrupolosamente, eliminando foglie esterne, tagliando le spine e rifilando il gambo.Togliete bene anche il fieno interno, tagliateli a tocchetti e tuffatevi in acqua e succo di limone per evitare che diventino scuri. In alternativa potete usare carciofi surgelati o lessati e venduti sottovuoto.

Bolliti o in padella
Per questa ricetta i carciofi vanno cotti prima di entrare a far parte del timballo. Si possono lessare o rosolare in padella. Tagliati a tocchetti cuociono per circa 15 minuti in abbondante acqua salata, unendo i carciofi solo quanto l'acqua sarà a bollore. Se invece preferite rosolarli in padella, potete usare olio o burro, insaporire con aglio e rosolare i carciofi per 2 minuti a fuoco alto, bagnarli con il vino e poi cuocere per circa 10 minuti con il coperchio.

Mescolate la farina con lo zucchero e 2 prese di sale. Aggiungete il burro morbido, l'uovo e impastate unendo un dl di acqua ghiacciata, poca alla volta. Quando la pasta sarà liscia, stendetela con il matterello su un piano infarinato. Imburrate uno stampo di 14 cm di diametro e foderatelo con la pasta, facendola sbordare. Rivestite l'interno con le fette di prosciutto, lasciando sbordare anch'esse. Coprite con pellicola per alimenti e tenete in frigo.

Tagliate a metà i carciofi, eliminate il fieno interno e strofinateli con 1/2 limone. Ricavate dall'arancia 6 strisce di scorza, poi tagliatele a julienne; spremete il succo. Sbucciate e affettate la cipolla, stufatela in padella con 2 cucchiai di olio, unite i carciofi, salate, aggiungete le foglioline del timo e metà della scorza. Sfumate con il vino e bagnate con il succo. Dopo 5 minuti, coprite e proseguite la cottura 10 minuti finché i carciofi saranno teneri e il fondo di cottura sarà evaporato. Unite i capperi, le olive e 50 g di mandorle e spegnete il fuoco.

Sbattete le uova con la panna, sale e pepe. Aggiungete i carciofi e versate il tutto nello stampo. Ripiegate le fette di prosciutto e la pasta in eccesso sul ripieno e cuocete a 180° per 60 minuti. Lasciate intiepidire il timballo e sformatelo su un piatto di portata.

Ricavate i chicchi della melagrana. Tagliate a filetti le mandorle rimaste e tostatele in padella con un filo d'olio e la scorza rimasta per 2 minuti. Fuori dal fuoco, aggiungete il succo del mezzo limone rimasto, i chicchi di melagrana, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale. Guarnite il timballo con il mix di melagrana e servitelo tiepido.

TAG: #arancia#burro#carciofi#farina#madorle [1] - #melagrana#olive di gaeta#prosciutto crudo#Timballo di caponata di carciofi [1] - #uovo#vino bianco
Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.