Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Spaghetti al nero di seppia con ragù di ricciola alla vernaccia

  • 70 minuti minuti PT70 minutiM
  • FACILE
  • -/5
AA536560_alta
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone persone

CREA LISTA DELLA SPESA

1) Preparate il fumetto. Pulite la ricciola e sfilettatela (o fatela pulire dal pescivendolo), conservando la testa, la lisca e gli scarti. Metteteli in una pentola capiente con carota, sedano, pomodoro, scalogno e prezzemolo puliti e lavati, unite il vino, 600 ml di acqua, qualche grano di pepe e un cucchiaino di sale grosso e portate a ebollizione. Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per 30 minuti circa a pentola coperta. Poi filtrate il fumetto.

2) Mettete una pentola d'acqua sul fuoco. Nel frattempo riducete la polpa della ricciola a cubetti di 1 cm. Lavate le bietole e tagliate le foglie a julienne. Tritate i pomodorini semisecchi.

3) In una larga padella antiaderente rosolate 4 cucchiai d'olio con l'aglio schiacciato senza farlo bruciare; dopo un minuto circa unite i pomodorini poi la ricciola e subito dopo la julienne di bietole. Bagnate con la Vernaccia e 1 dl di fumetto di pesce in cui avrete sciolto lo zafferano, salate, pepate e cuocete il tutto per 2-3 minuti fino a ottenere un sughetto morbido.

4) Quando bolle salate l'acqua, versate gli spaghetti e scolateli al dente. Fate saltare la pasta in padella con il sugo di ricciola e qualche cucchiaio della sua acqua di cottura, distribuitela nei piatti e servite.

Pubblicato il 14/01/2022

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it