Hummus di ceci

  • FACILE
  • recensioni
hummus di ceci Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

L’hummus di ceci è la famosa crema di ceci tradizionale della cucina mediorientale, usata per accompagnare piatti a base di carne, di pesce o di verdure e i tipici falafel di ceci. È forse la salsa di legumi più conosciuta al mondo, sempre più diffusa anche sulle tavole italiane; è apprezzata non soltanto per il suo particolare gusto fresco che si sposa amabilmente con molte pietanze, ma anche per la sua ricetta semplice, versatile e veloce da realizzare. Esistono tante varianti, tra queste, l’hummus di ceci di Sale&Pepe ha un gusto tradizionale ma delicato e, con qualche cucchiaio di latte, la sua cremosità è davvero speciale!

L'hummus di ceci puoi realizzarlo rapidamente con ceci in scatola e pochi altri ingredienti, facili da trovare in molti supermercati ma, se vuoi preparare un hummus di ceci sano e genuino, allora prova questa ricetta e segui i consigli di questa ricetta. Poi, provalo spalmato su crostini, cracker oppure sulla pita, sul pane o gustalo insieme a qualunque altro alimento tu preferisci, certamente diventerà la tua ricetta di hummus di ceci preferita!

Come preparare l'hummus di ceci

1) Per l'hummus di ceci, fai dorare in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva lo spicchio d'aglio, eliminalo e aggiungi 250 g ceci in scatola ben sgocciolati (o conservati al naturale); falli insaporire, poi spegni e lasciali intiepidire. Mettili ancora caldi nel mixer e frullali diluendo man mano il composto con olio aggiunto a filo e qualche goccia di succo di limone fino a ottenere una crema morbida. Alla fine aggiungi 1-2 cucchiaini di tahina (crema di sesamo) e frulla ancora.

2) Trasferisci la salsa in una ciotola, ammorbidiscila con 2-3 cucchiai di latte intero, per rendere l'hummus di ceci più cremoso. Guarniscilo con ceci interi, paprika e foglioline di basilico e servilo con gallette integrali, cimette di cavolfiori e cipolline.



Consigli per un hummus di ceci più saporito e genuino

1) Se hai un po’ di tempo, ti consigliamo di usare i ceci secchi, più sani e gustosi e comunque facili da preparare: se vuoi sapere come lessare i ceci clicca qui.

2) La tahina è un ingrediente tipico della cucina mediorientale e mediterranea del Sud. Si tratta di una pasta a base di semi di sesamo usata per il classico hummus di ceci, la halva (dolce con miele e frutta secca)  e il babaghanoush (una crema di melanzane). In genere, la tahina è facilmente reperibile nei negozi di cucina etnica e nei supermercati più forniti, ma può anche essere semplicemente preparata in casa con pochi semplici passaggi.

3) Per preparare la tahina per questa ricetta, ti basterà tostare, leggermente, 60 g di semi di sesamo chiari in un pentolino senza grassi. Versali in un mortaio e pestarli con sale grosso (1 g ogni 10 g di semi) fino a ottenere un composto omogeneo, quindi aggiungi 3 cucchiai di olio di sesamo o di oliva fino a ottenere una crema densa. 
4) Per un hummus di ceci tradizionale, non frullare i ceci. Questo passaggio andrebbe fatto in uno speciale mortaio utilizzato proprio per la preparazione del hummus, il surikogi, ma non essendo facilmente reperibile puoi tranquillamente sostituirlo con un comune mortaio.

5) Se ti piace, puoi arricchire il tuo hummus di ceci con semi di cumino o aggiungere carote o barbabietola o anche piselli per colorarlo e renderlo ancora più appetitoso.

6) Conservazione. l'hummus di ceci  crema tahin si conservano in frigorifero ben chiuse in vasetti di vetro per al massimo 3 giorni.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it