Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMISFORMATOSformato di pasta alla verza

Sformato di pasta alla verza

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Ricco e assai saporito, lo sformato di pasta alla verza è perfetto sia come primo piatto sia come piatto unico ed è facile da preparare

Condividi

Come fare lo sformato di pasta alla verza

1) Scegli le foglie più belle e sane della verza, lavale e tienile da parte. Lava anche quella rimasta, sgocciolala e tagliala a listarelle.

2) Porta a ebollizione abbondante acqua, salala e scotta prima le foglie intere della verza per 2-3 minuti, scolale e adagiale su un canovaccio ad asciugare; elimina la parte più dura della costola centrale. Nella stessa acqua scotta le listarelle e scolale.

3) Sbatti le uova con la panna e il grana, sala e pepa. Rosola il bacon con 50 g di burro, unisci la verza a listarelle, regola di sale, pepa e cuoci per un paio di minuti. Lessa la pasta, scolala al dente e condiscila con la crema di uova e panna. Imburra uno stampo di circa 22 cm di diametro e rivestilo con le foglie di verza lasciandole debordare.

4) Riempi il guscio con la pasta disponendola a strati e alternandola con le verze al bacon; ribalta su di essa le foglie che sbordano, copri con un foglio di carta di alluminio e cuoci la pasta alla verza in forno a 200° per 20 minuti e a 220° per 10 minuti. Sforma e servi.

TAG: #media#pasta#piatto unico#primi piatti#sformato#verza

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.