La passata di finocchi con ragù di alici

  • 75 minuti PT75M
  • FACILE
  • kcal 205
  • 2.67/5
passata-di-finocchi-con-ragu-di-alici
Sale&Pepe

La passata di finocchi con ragù di alici è ottima per realizzare un piatto invitante e molto saporito

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

reparazione della passata di finocchi con ragù di alici

1) Per preparare la ricetta della passata di finocchi con ragù di alici inizia a lavare i finocchi, asciugali, tagliali a spicchi e mettili in un cestello per la cottura a vapore posizionato in una pentola con un litro d’acqua profumata con il pastis. Cuoci per circa 35-40 minuti, poi frulla con 2 dl dell’acqua di cottura, sale, pepe e tienili al caldo.

2) Lava i pomodori, asciugali e tagliali a dadini. Affetta il cipollotto e fallo insaporire per un minuto in una padella insieme a 3 cucchiai di olio e un pizzico abbondante di peperoncino. Metti la dadolata di pomodoro e cuoci per altri 5 minuti a fiamma viva, poi unisci le alici. Cuocile per 10 minuti, sempre a fuoco alto, regola di sale e mescola cercando di non disfarle troppo.

3) Sistema la crema di finocchi preparata in 4 ciotole, distribuisci sopra nella stessa quantità il ragù di alici e servi subito.

Che cosa sono le alici

Le alici, o acciughe, sono dei pesci che appartengono al gruppo del pesce azzurro; si muovono in branchi e popolano le coste durante le stagioni calde. La pesca avviene durante tutto l’anno ma nella notte, grazie all’impiego di particolari reti. Le alici sono costituite da carni semi-grasse, delicate e molto saporite, le quali contengono solo 2% di grassi e godono di un ottimo valore nutritivo; infatti, contengono vitamine, acidi grassi essenziali, ferro, rame e fosforo. Spesso vengono commercializzate in vasetti di vetro con olio d’oliva o di semi. Tuttavia si presentano molto salate al gusto, poiché la tecnica più importante di conservazione è la salagione, ma nonostante questo riducono il livello di colesterolo presente nel sangue.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it