Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiUOVABarchette con le doppie uova

Barchette con le doppie uova

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Le barchette con le doppie uova sono un elegante finger food di pasta brisée, adatto a un buffet di antipasti o per l’aperitivo

Condividi

Ingredienti

Questi delicati stuzzichini, a base di pasta friabile, hanno un ripieno di uova strapazzate abbinate a “caviale” di salmone: un abbinamento semplice ma classico e di sicuro successo, a patto di cuocere le uova a puntino.

Strapazzare le uova
Per un risultato soffice e cremoso, sbattete le uova pochissimi istanti, giusto il tempo che tuorli e albumi inizino a mescolarsi. L’aggiunta di un filo di panna fresca (oppure latte) contribuisce all’effetto soft. Usate una padella piccola, in modo che il composto non si spanda troppo, mescolate continuamente e tenete la fiamma bassissima. In alternativa, potete strapazzare le uova su un bagnomaria tenuto in leggera ebollizione.

Srotolate la pasta. Imburrate 8 stampini a barchetta e foderateli con la brisée, facendola risalire sui bordi. Punzecchiate il fondo e infornate a 200° per 10 minuti.

2 Nel frattempo, sgusciate le uova in una terrina e sbattetele leggermente con la panna e un pizzico di sale. Strapazzatele in una padella con una noce di burro, a fuoco dolce, mescolando continuamente.

Distribuite le uova strapazzate nelle barchette, appena sfornate. Guarnitele con le uova di salmone, una macinata di pepe, qualche stelo di erba cipollina e servite subito.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.