Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTGhiaccioli anticalura

Ghiaccioli anticalura

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

In estate, quando fa davvero caldo, non c'è niente di meglio che gustare un buon ghiacciolo per rinfrescarsi. Se volete provare dei ghiaccioli davvero gustosi da realizzare a casa, questa ricetta è ciò che fa per voi. 

Condividi

Il procedimento è lo stesso per tutti i gusti: variano zucchero e miele dello sciroppo in base al grado zuccherino degli ingredienti; seguite quanto indicato nella lista degli ingredienti. Per i ghiaccioli all'ananas: preparate lo sciroppo, portando a bollore in un pentolino 300 ml di acqua con lo zucchero; intanto riducete la polpa a cubetti.

Frullate i cubetti di ananas nel mixer insieme ai semini di vaniglia prelevati con la punta del coltello dal baccello. Quando lo sciroppo sarà freddo unitelo al coulis d'ananas e aggiungete il miele; versate il composto in 6 stampini fino a circa 5 mm sotto il bordo e mettete in freezer.

Per i ghiaccioli alla menta: lavate, asciugate e separate le foglie di menta dai gambi; preparate lo sciroppo con 300 ml di acqua e lo zucchero, spegnete il fuoco, unite i gambi e lasciateli in infusione per 20 minuti, quindi filtrate con un colino. Fate bollire 150 ml di acqua con 10 g di sale, aggiungete le foglioline di menta e fate cuocere per 5 minuti.

Scolate con un colino le foglioline dall'acqua bollente e immergetele in una ciotola con acqua e ghiaccio, così da fissare il colore verde. Frullate la menta con 5 dl di acqua e 50 g di ghiaccio, unite lo sciroppo alla menta preparato e il miele. Versate in 6 stampini, fino a 5 mm sotto il bordo, e trasferite in freezer.

Per i ghiaccioli al cedro: portate a ebollizione 300 ml di acqua con lo zucchero; unite la salvia e lasciate in infusione finché lo sciroppo si sarà raffreddato. Eliminate la salvia dallo sciroppo, lavate il cedro e unite allo sciroppo la scorza grattugiata e il succo filtrato. Riempite i 6 stampini a 5 mm dal bordo e trasferite in freezer.

Per i ghiaccioli al tè e zenzero: preparate lo sciroppo con 300 ml di acqua e lo zucchero; a bollore raggiunto unite le bustine di tè e lasciatele in infusione per 20 minuti. Intanto tagliate lo zenzero a brunoise: spellatelo, tagliatelo a rondelle sottili come un velo, sovrapponetele e tagliatele a listarelle, raggruppatele e riducetele a pezzetti piccolissimi. Riunite in una ciotola lo sciroppo al tè freddo, il miele e lo zenzero, versate in 6 stampini a 5 mm dal bordo e trasferite in freezer.

Per i ghiaccioli alle fragole: preparate lo sciroppo con 300 ml di acqua e lo zucchero, unite la verbena e lasciate in infusione per 20 minuti; quindi eliminatela, lavate e mondate le fragole, frullatele, eliminate i semini setacciando la polpa attraverso un colino a maglie fitte. Quando lo sciroppo sarà freddo, unite il miele e il coulis di fragole, riempite i 6 stampini a 5 mm dal bordo e trasferite in freezer. Procedete nello stesso modo per i ghiaccioli alle more.

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.