Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta seccaFregola risottata

Fregola risottata

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una pasta tradizionale preparata con le vongole e cotta come un risotto. Tutta da provare

Condividi

Ingredienti

Tipica in Sardegna, la "fregula" è una pasta preparata con semola di grano duro e acqua, lavorata in modo da ottenere tante piccole sfere irregolari, simili al cuscus ma più grandi, che vengono lasciate asciugare e poi tostate.

Nella ricetta tipica
Nella sua terra d'origine è cucinata con le arselle (simili a vongole) o con pomodoro e pecorino. Si trova in vendita anche pronta.

Fate riposare le vongole in acqua e sale per circa 2 ore. Scaldate in una casseruola 1 cucchiaio d'olio con 1 spicchio d'aglio sbucciato, unite le vongole e bagnatele con il vino bianco. Coprite, fatele aprire a fuoco vivo e sgocciolatele; sgusciatene 2/3. Filtrate il liquido di cottura attraverso un colino e unitelo a 1 litro di brodo vegetale.

Sbucciate e tritate 1 spicchio di aglio rimasto e fatelo soffriggere con 4 cucchiai d'olio nella casseruola utilizzata per le vongole, sciacquata. Aggiungete la fregola, versate 2 mestoli di brodo bollente, mescolate e proseguite la cottura per il tempo indicato sulla confezione, bagnando con 1 mestolo di brodo quando il precedente sarà evaporato.

Regolate di sale, spegnete, unite le vongole preparate, 1-2 cucchiai d'olio e completate con 1 cucchiaio di prezzemolo tritato e una macinata di pepe.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.