Cavolfiori bianchi e verdi con fonduta valdostana

  • 65 minuti PT65M
  • FACILE
  • kcal 355
  • recensioni
cavolfiori-bianchi-e-verdi-con-fonduta-valdostana ricetta
Sale&Pepe

I cavolfiori bianchi e verdi con fonduta valdostana sono un appetitoso contorno, facilissimo da preparare.

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

1) Togli la crosta alla fontina, tagliala a tocchettini, raccoglila in un pentolino o in una ciotola di acciaio, aggiungi il latte, copri il recipiente con alluminio e mettilo in frigo per almeno 8 ore.

2) Dividi i cavolfiori in cimette e lessali per 15 minuti in acqua bollente leggermente salata. Scola quando sono morbide ma ancora al dente e trasferiscile in una pirofila imburrata.

3) Togli il recipiente con la fontina dal frigo, elimina l'alluminio e mettilo su un bagnomaria a leggera ebollizione. Mescolando, fai sciogliere completamente il formaggio.

4) Togli la fonduta dal bagnomaria e incorpora, poco alla volta, i tuorli prima sbattuti con il vino bianco. Rimetti il recipiente sul bagnomaria e, sempre mescolando, fai addensare la fonduta: occorreranno circa 5 minuti.

5) Versa quindi la fonduta sui cavolfiori e passa la pirofila in forno già caldo a 200° per 15 minuti circa, finché la superficie sarà dorata. Servi subito.





Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it