Il branzino alla corsa

  • 60 minuti PT60M
  • MEDIA
  • kcal 335
  • recensioni
ricetta branzino-alla-corsa
Sale&Pepe

Il branzino alla corsa è un secondo piatto gustoso e molto leggero, ideale sia a pranzo che a cena

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del branzino alla corsa

418451) La ricetta del branzino alla corsa inizia con il ripieno. Spezzetta la mollica del pane ed uniscila a latte, ricotta, sale e pepe. Trita a parte l’aglio e la cipolla ed inserisci nell’impasto. Amalgama il tutto ed unisci un cucchiaino di foglie di timo asciugato precedentemente.

2) Lava e pulisci i branzini facendo attenzione ad eliminare le interiora, le branchie e le squame. Asciuga il pesce con carta da cucina e poi cospargi di sale nella parte interna. Con un coltello pratica delle piccole incisioni sui fianchi così da permettere al pesce di cuocere in maniera omogenea.

3) Prendi il composto di mollica e ricotta ed inserisci nei branzini. Taglia delle piccole strisce di pancetta e posizionale nei tagli fatti precedentemente sul branzino.

4) Prendi una pirofila, cospargi di brodo e posiziona i branzini adagiandoli lentamente. Cuoci in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Lascia raffreddare e servi con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Curiosità sul branzino

La ricetta del branzino alla corsa è una delle più buone e caratteristiche. Il sapore della ricotta e del latte, infatti, ben si sposano con un pesce dolce, che ha la carne così tenera da essere tra le varietà di pesce più pregiate. La ricetta del branzino può anche essere rivisitata, a seconda dei propri gusti personali.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it