I bignè con crema di tonno e dragoncello

  • 20' minuti PT20'M
  • FACILE
  • kcal 86
  • recensioni
bignè con crema di tonno e dragoncello Sale&Pepe
Sale&Pepe

Chi l’ha detto che i bignè vanno portati in tavola solo al momento del dolce? Provali in questa particolarissima versione salata per sfruttare al meglio la loro versatilità

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della crema di tonno e dragoncello per i bignè

1) Priva delle foglie esterne il cipollotto, conservando invece la parte verde, più tenera, e tritalo grossolanamente.

2) Riunisci all'interno del vaso di un mixer da cucina gli ingredienti che serviranno a realizzare la crema di tonno, ovvero 100 g del tonno stesso, l'halibut, il cipollotto e le foglioline di mezzo rametto di dragoncello. Frulla il tutto fino a formare una crema e trasferisci quest'ultima in una ciotolina; aggiusta di sale e pepe e lasciala riposare.

3) Taglia il tonno rimasto a listarelle sottili e tienile da parte per la decorazione dei bignè al pesce.


Preparazione dei bignè con crema di tonno e dragoncello

1) Inizia a preparare i bignè al pesce veri e propri tagliando la calottina superiore dei bignè stessi con l'aiuto di un coltellino seghettato.

2) Riempi i gusci con la crema di tonno e guarnisci la superficie con le listarelle di tonno e le foglioline di dragoncello rimaste.

3) Ricomponi i bignè con le loro calottine e lasciali riposare in frigo per circa mezz'ora prima di servire. La mousse può essere preparata anche in anticipo e conservata in frigo, in modo da poter riempire i bignè al tonno all'ultimo momento ed evitare che si ammorbidiscano troppo.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it