Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMITajarin e basan estivi all'astigiana

Tajarin e basan estivi all’astigiana

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una minestra può essere estiva? La risposta è sì, basta servirla tiepida o fredda come vi consigliamo di fare per i tajarin e basan estivi all'astigiana. Si tratta di un piatto di pasta a base di taglioni all'uovo e fagioli, che viene reso più gustoso aggiungendoci del lardo. 

Condividi

La ricetta
1 Sbucciate la cipolla, tagliatela a fettine e poi tritatela; sbucciate le patate e tagliatele a dadini; lavate il sedano, eliminate eventuali filamenti e tagliatelo a pezzetti con le foglie. Tritate il lardo e riunitelo in una casseruola a fondo spesso con 2 cucchiai di olio, poi aggiungete le verdure preparate e uno spicchio d'aglio vestito. Rosolate le verdure a fuoco vivo per qualche minuto e, quando saranno appassite, aggiungete i fagioli. Cuocete ancora per pochi minuti, mescolando.

2 Aggiungete 1,5 litri di acqua, la conserva di pomodoro, portate a ebollizione e cuocete coperto a fuoco basso per 40 minuti o finché i fagioli saranno teneri.

3 Intanto lavate il basilico, asciugatelo e tritate le foglie con l'aglio rimasto sbucciato e un pizzico di sale. Quando i fagioli saranno cotti, passatene un mestolo al setaccio e riuniteli nella casseruola per addensare il brodo. Salate, riportate a bollore e tuffate i tajarin, spegnendo
non appena saranno cotti. Unite il trito aromatico, coprite e fate insaporire. Completate con una macinata di pepe e servite il piatto tiepido o freddo.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.