Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteConiglio in porchetta

Coniglio in porchetta

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Condividi

1) Lavate la carne di coniglio, asciugatela e allargatela sul piano di lavoro. Cospargetela all'interno con sale e una macinata di pepe, sfregandolo leggermente.

2) Pulite e sminuzzate al coltelloil fegato di coniglio. Tritate grossolanamente la pancetta a cubetti.

3) Portate a ebollizione poca acqua salata in una casseruola e scottatevi il finocchietto per pochi minuti; scolatelo, strizzatelo e tritatelo fine con l'aglio sbucciato.

4) Scaldate poco olio in una padella (oppure fate fondere una noce di strutto, se l'usate) e fatevi soffriggere la pancetta tritata insieme al trito di finocchietto preparato e al fegato. Spegnete e lasciate raffreddare il composto.

5) Stendete le fette di pancetta sul coniglio e distribuitevi al centro la farcia aromatica preparata.

6) Ripiegate i lembi corti di carne sul ripieno

7) Arrotolate la carne su se stessa, partendo dal lato lungo.

8) Formate un rotolo, fissatelo con qualche giro di spago da cucina e disponetelo in una teglia. Ungete d'olio la superficie (in alternativa, spalmatela con qualche ricciolo di strutto oppure fasciate il rotolo con qualche fettina di pancetta prima di legarlo con lo spago). Spruzzate con il vino e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 1 ora, girandolo un paio di volte e bagnandolo di tanto in tanto con il suo fondo di cottura. Al termine, eliminate lo spago e servite il coniglio a fette spesse, cosparse con il proprio intingolo.

Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.