Tiramisù World Cup, a novembre si gioca per la medaglia d’oro

Tiramisù World Cup, a novembre si gioca per la medaglia d’oro

Partecipa anche tu al Campionato Mondiale del Tiramisù, che premia il migliore tra gli esemplari del dolce più amato dagli italiani.

Pinterest
stampa
TMWC0276
Sale&Pepe

166332Ci siamo quasi. Anche quest'anno siamo quasi arrivati alle fasi finali della Coppa del Mondo di Tiramisù. Il dolce più amato dagli italiani ha un museo a lui dedicato, milioni di fans, e una ‘nazionale’ in piena forma. Il 3 novembre il verdetto. Non ti sei ancora iscritto per partecipare con il tuo tiramisù irripetibile? Tranquillo: c'è ancora una possibilità.

178603Si sono svolte il 21 e 22 settembre le gare di questa manifestazione agonistica che vede quest'anno scendere il campo oltre 600 partecipanti. I "giudici buongustai", scelti tra le migliaia di candidature che sono giunte dal pubblico agli organizzatori e selezionati tra chi aveva ottenuto il punteggio più alto nel "tiramisù test", hanno emesso i primi verdetti.

Armati di cucchiaino, hanno portato all'ultimo round, che si svolgerà a Treviso l'1, 2 e 3 novembre prossimi, 8 "atleti": 4 per la categoria "originale" (la versione più classica) e 4 per la "creativa" (con la possibilità di sostituire il biscotto ed aggiungere fino a tre ingredienti).

178600Nella prima ha spiccato Marco Daniel, studente di Pordenone. Tra le versioni creative, invece, si sono viste proposte di crema di nocciole (Vanessa Orso); caffè profumato alla Fava di Tonka, crema al pistacchio e amaretti (Roberta Minisini); bucce di arancia (Silvia Zanini); granella di mandorle, amaretti e lamponi (Chiara Ongaro). Manca all'appello tra i semifinalsti qualche suggesione più osé, come quelle che si sono viste nelle passate edizioni, come tabacco, wasabi e cipolla di Tropea.

C'è ancora tempo. Perché dopo le “Summer Selections” di Bibione e Venezia (lo scorso giugno), sono ancora da giocarsi le “European Selections” di Bruxelles (11-14 ottobre). Inoltre il 1 e 2 novembre a Treviso ci sarà un'ultima opportunità di partecipare e sbarcare al Gran Final del 3 novembreCome? Iscrivendosi! 

Per il Grand Final del 3 novembre a Treviso, con le semifinali al mattino e la finale al pomeriggio, ci sarà una giuria di soli “addetti ai lavori”, fra cui chef, professionisti ed esperti di settore, docenti di pasticceria - mentre nelle Selezioni chiunque può diventare giudice, proprio perché il tiramisù è il dolce popolare per eccellenza.

178606I criteri di valutazione sono sempre 5: esecuzione tecnica (per l’organizzazione del tavolo, la pulizia, la gestione degli ingredienti, la capacità esecutiva); presentazione estetica (l’aspetto, la disposizione del piatto, le decorazioni e la gradevolezza estetica finale); intensità gustativa (la forza e la permanenza in bocca dell’assaggio); equilibrio del piatto (l’equilibrio tra gli ingredienti utilizzati); sapidità e armonia (la gradevolezza, l’intensità e l’armonia dei sapori, la giusta dosatura degli ingredienti).

Il tiramisù è un vero e proprio successo globale: della prima edizione dei campionati, 3 anni fa, centinaia di testate giornalistiche hanno ripreso la notizia in tutto il mondo. A vincere la scorsa edizione dei campionati mondiali erano state due donne: Diletta Scandiuzzi, cantante lirica 34enne di Treviso, con il tiramisù classico «più buono del mondo». Francesca Piovesana, fisioterapista di 44 anni, di Casier, che ne ha creatoo uno con cannella e zenzero  Chi sarà quest’anno il campione/la campionessa del mondo? Una cosa è certa: il 3 novembre non finisce tutto!

178609Già, perché il 14 e 15 dicembre si svolgerà a Treviso la Tiramisù World Cup Junior. Protagonisti i Piccoli Chef, ragazzi dagli 8 ai 13 anni che potranno concorrere per il titolo di Campione del Mondo. Iscrivi il tuo Piccolo Chef!

Ah, e per quanto riguarda gli adulti: lo sapevate che i campioni volano in Brasile?

Sale&Pepe è media partner della manifestazione!

Carola Traverso Saibante
ottobre 2018
aggiornato ottobre 2019

SCOPRI I CORSI DI CUCINA DI SALE&PEPE

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it