I bocconcini alle uova

  • 45 minuti PT45M
  • FACILE
  • kcal 460
  • recensioni
bocconcini-alle-uova
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei bocconcini alle uova

bocconcini alle uova risolvono con creatività un aperitivo o un secondo: ecco come prepararli.

1) Passa nel mixer la farina con 100 g di burro a tocchetti, un pizzico di sale e un po’ di prezzemolo, finché avrai un composto dalla consistenza in briciole. Aggiungi 50 ml d’acqua e riattiva il mixer, lavorando gli ingredienti fino a ottenere un panetto, che avvolgerai in uno strato di pellicola per alimenti e farai riposare mezz’ora in frigo.

2) Trascorso il tempo, riprendi la pasta, stendila in una sfoglia e ricava 12 dischetti. Fodera con ciascuno di essi uno stampino già imburrato. Bucherella la base della pasta con i rebbi di una forchetta, coprila con un disco di carta forno e aggiungi dei legumi secchi. Cuoci le tartellette per 15 minuti in forno a 180°. Dopodiché, togli i legumi e il disco di carta, quindi rimetti in forno ancora per 3-4 minuti.

3) Nel frattempo, sciogli in padella il burro rimasto e unisci le uova già sbattute con sale e pepe. Cuoci a fiamma bassa per pochi minuti, tenendo la padella sul bordo del fornello. Mescola il composto, e quando le uova cominciano a rapprendersi, togli dal fuoco.

4) Farcisci le tartellette con le uova così preparate.

5) Ora i tuoi bocconcini alle uova sono pronti: guarniscili con foglioline di prezzemolo che avrai fritto in padella per qualche istante, completa con una spolverata di pepe e porta in tavola. 

Bocconcini alle uova: informazioni sul piatto e varianti

In questa ricetta dei bocconcini alle uova abbiamo preparato le tartellette usando una tecnica nota come cottura alla cieca: i legumi secchi disposti sul fondo degli stampini servono a distribuire il calore in maniera uniforme, per evitare che la pasta si gonfi. Ricorda però che i legumi usati per questo tipo di cottura non possono essere mangiati. Se vuoi velocizzare la preparazione dei bocconcini alle uova, usa per le tartellette della pasta brisée già pronta. 

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it