Da Grand Budapest Hotel la ricetta segreta dei Courtesan au Chocolat

Da Grand Budapest Hotel la ricetta segreta dei Courtesan au Chocolat

Dal 24 luglio l’ultimo film di Wes Anderson è disponibile in Digital HD, in Blu-ray e in DVD. Tra i contenuti extra il filmato inedito e la ricetta segreta di Mendl’s

Pinterest
stampa

Sono loro, i Courtesan au Chocolat, i veri protagonisti dell’ultima opera cinematografica del regista immaginifico Wes Anderson: un film imprevedibile e mai noioso che si è aggiudicato l'Orso d'argento all'ultima Berlinale e il premio David di Donatello come Miglior Film Straniero. 

61174La trama ruota attorno a questi piccoli pasticcini alla crema, ricoperti di glassa colorata e preparati dalla pasticceria Mendl's nella fantastica Repubblica di Zubrowka. Qui, arroccato sui monti, si trova l'affascinante Grand Budapest Hotel frequentato da ricche ed eleganti signore e gestito dal più rinomato e amato (dalle nobili dame) concierge del mondo, Monsieur Gustave H (Ralph Fiennes). L'atmosfera mitteleuropea degli Anni 30 fa da sfondo a una storia d'amore, amicizia e intrighi vari. Noir, commedia e avventura, conditi dall'ironia giocosa dell'autore, si mixano alla perfezione nei 100 minuti del film, in un universo fiabesco dai colori saturi e sgargianti, popolato da strampalati personaggi. 

61169Il tocco gourmet è affidato ai Courtesan au Chocolat, raffinate prelibatezze preparate dalla bella pasticciera Agatha, interpretata dall'attrice irlandese Saoirse Ronan. Nel film la vediamo, sempre sporca di farina, mentre intinge il dito nella crema e lo porta alla bocca per capire se il sapore è quello giusto; poi mette i bignè a cuocere in forno, quindi li riempie di crema al cioccolato e li veste di glassa brillante. Infine li confeziona in graziose scatole rosa.
Sarà lei, con i suoi dolcetti e l’amato Zero Moustafa (Tony Revolori), a salvare Monsieur Gustave e le sorti del Grand Budapest Hotel.

61175Pare che i Courtesan siano ispirati alle Religieuse create dal cuoco Pantarelli nel 1540 per Caterina de' Medici. Per il film, invece, sono stati realizzati dal pasticciere Anemone Müller-Grossmann di Görlitz, cittadina tedesca dove il film è stato girato. In un'intervista Saoirse ha dichiarato che “... questi piccoli dolci sono stati la cosa più difficile che ho dovuto fare in un film”.

Ma, per fortuna, la 20th Century Fox ha inserito tra i contenuti extra inclusi nel DVD il video e la ricetta segreta di Mendl, con i trucchi per preparare i famosi dolcetti tanto amati dagli abitanti di Zubrowka. Ve la proponiamo qui sotto.  

Ricetta Courtesan au Chocolat

Ingredienti:

per l’impasto: 150 g di farina, 100 g di burro, 4 uova, 20 g di zucchero semolato, sale 

per la farcitura: 1 tazza e 1/2 di latte, cioccolato fondente, 3 tuorli, 1/2 tazza di zucchero, 2 cucchiai di cacao, 1 cucchiaio di farina, 2 cucchiai di amido di mais

per la glassa: 225 g di zucchero a velo, 4 cucchiai di latte circa, 1 baccello di vaniglia, 3 coloranti per alimenti (lavanda, verde pallido e rosa)

Preparate i bignè: versate in una casseruola a fondo spesso 2,5 dl di acqua, unite il burro tagliato a dadini, lo zucchero e 1 pizzico di sale; portate a ebollizione mescolando con un cucchiaio di legno. Togliete la casseruola dal fuoco e incorporate la farina facendola passare attraverso un setaccio; continuate a mescolare in modo da ottenere un composto omogeneo. Proseguite la cottura a fuoco basso per 3 minuti circa, finché l’impasto si staccherà dalle pareti della casseruola e si raccoglierà in un unico blocco. Lasciate raffreddare e intanto sbattete in una ciotola le uova e incorporatele all’impasto mescolando con energia. Riempite una tasca da pasticciere con la pasta preparata per i 2/3 e fatela scendere sulla placca foderata con carta da forno. Preparate i bignè di tre dimensioni diverse: grandi, medi e piccoli e fate attenzione a tenere la giusta distanza tra uno e l’altro. Cuoceteli in forno già caldo a 180° per 25-30 minuti, fino a quando saranno gonfi e dorati. Dopo averli sfornati, lasciateli intiepidire quindi trasferiteli su una gratella e fateli raffreddare. Con un coltellino praticate un piccolo foro alla base di ogni bignè.

La farcitura: scaldate il latte in un pentolino, aggiungete 1 tavoletta di cioccolato fondente a pezzetti e mescolate finché si sarà sciolto. In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero, unite la farina, il cacao e  l’amido di mais fino a ottenere un composto omogeneo. Versate metà cioccolato fuso nella ciotola, poco alla volta, mescolando con una frusta. Quindi riunite tutto nel pentolino e fate addensare a fuoco basso, continuando a mescolare; togliete la crema al cioccolato al primo cenno di bollore. Lasciatela raffreddare, riempite a metà una tasca da pasticciere e farcite i bignè.

La glassa: in una ciotola setacciate lo zucchero a velo e versate a filo il latte a temperatura ambiente. Mescolate per amalgamare bene i due ingredienti. Incidete il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza e con un coltellino raschiate i semini all'interno facendoli cadere dentro la glassa. Continuate a mescolare sempre nello stesso senso fino a quando, sollevando il composto, formerà una sorta di nastro colante. Distribuite la glassa in tre ciotole e aggiungete il colorante alimentare (lavanda, verde pallido e rosa). Mescolate energicamente per ottenere un colore uniforme. Immergete i bignè grandi (solo la parte superiore) nella glassa color lavanda, i medi in quella verde e i piccoli in quella rosa. Disponeteli su un vassoio e lasciateli asciugare. Sovrapponeteli uno sull'altro in ordine di grandezza, per “incollarli” basta mettete una goccia di glassa fresca tra i tre bignè. Guarnite l’ultimo bignè piccolo con una stella di glassa in cima e con un chicco di cacao.

Monica Pilotto
23 luglio 2014 

 

 

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it