Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTTorte e CrostateTorteLa charlotte di lamponi al Moscato

La charlotte di lamponi al Moscato

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Dessert gustoso e sfizioso, è adatto a una merenda in compagnia delle amiche

Condividi

Preparazione della charlotte di lamponi al Moscato

1) Se vuoi preparare la charlotte di lamponi al Moscato, ammorbidisci innanzi tutto la gelatina in acqua fredda e lasciala riposare. Frulla 200 g di lamponi, passali attraverso un setaccio e raccogli 100 ml di succo. Monta i tuorli con lo zucchero semolato in una ciotola resistente al calore, unisci il succo di lamponi e il vino Moscato, metti la ciotola sul fuoco a bagnomaria, dopo che l’acqua inizierà a bollire, cuoci lo zabaione per 7-8 minuti, continuando a montarlo con una frusta. 

2) Lascia raffreddare lo zabaione in un tegame inserito in un recipiente in cui avrai inserito acqua e ghiaccio, montandolo di tanto in tanto con una frusta. Scola e strizza la gelatina, falla sciogliere in un pentolino a fiamma molto bassa poi mescola con lo yogurt e amalgama il composto con lo zabaione preparato.


Come ultimare e servire la charlotte di lamponi al Moscato

1) Rivesti con carta da forno il fondo di uno stampo da charlotte di 1,2 litri. Disponi le sfogliatine lungo i bordi, versa il composto preparato e fai rapprendere il dolce in frigo per almeno 6 ore. Sforma la charlotte direttamente sul piatto da portata, elimina la carta da forno e decora con i lamponi rimasti e una spolverizzata di zucchero a velo.

TAG: #facile#frutta
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.