La charlotte di lamponi al Moscato

  • 40' minuti PT40'M
  • MEDIA
  • kcal 255
  • recensioni
charlotte di lamponi al moscato Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Dessert gustoso e sfizioso, è adatto a una merenda in compagnia delle amiche

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della charlotte di lamponi al Moscato

1) Se vuoi preparare la charlotte di lamponi al Moscato, ammorbidisci innanzi tutto la gelatina in acqua fredda e lasciala riposare. Frulla 200 g di lamponi, passali attraverso un setaccio e raccogli 100 ml di succo. Monta i tuorli con lo zucchero semolato in una ciotola resistente al calore, unisci il succo di lamponi e il vino Moscato, metti la ciotola sul fuoco a bagnomaria, dopo che l’acqua inizierà a bollire, cuoci lo zabaione per 7-8 minuti, continuando a montarlo con una frusta. 

2) Lascia raffreddare lo zabaione in un tegame inserito in un recipiente in cui avrai inserito acqua e ghiaccio, montandolo di tanto in tanto con una frusta. Scola e strizza la gelatina, falla sciogliere in un pentolino a fiamma molto bassa poi mescola con lo yogurt e amalgama il composto con lo zabaione preparato.


Come ultimare e servire la charlotte di lamponi al Moscato

1) Rivesti con carta da forno il fondo di uno stampo da charlotte di 1,2 litri. Disponi le sfogliatine lungo i bordi, versa il composto preparato e fai rapprendere il dolce in frigo per almeno 6 ore. Sforma la charlotte direttamente sul piatto da portata, elimina la carta da forno e decora con i lamponi rimasti e una spolverizzata di zucchero a velo.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it