A Barcellona un ristorante con un solo tavolo

A Barcellona un ristorante con un solo tavolo

Pinterest
stampa
Barcelona, La Pedrera or Casa Mila on Passeig de Gracia, designed by Antoni Gaudi.
Sale&Pepe

C’è chi al ristorante vuole riservare un’intera sala. Ma per il massimo della privacy e dell’esclusività si può scegliere di prenotare anche un intero ristorante. Questo accade a Barcellona, dove il nuovissimo Mercés One apre i suoi locali (anzi, il suo locale) da pochi giorni a un pubblico selezionatissimo. Per lo meno in termini di numero. Infatti l’unico ambiente del nuovo ristorante, che in cucina ha lo chef Antonio Cornejo, ospita un solo tavolo (a cui possono sedere un massimo di 22 persone). Esclusività e personalizzazione sono i plus di quest’iniziativa: i commensali possono scegliere i decori, i piatti, la tovaglia e persino la musica che accompagnerà la loro cena. E il prezzo? Si aggira attorno ai 60 euro.

Se questo è il primo step di un nuovo trend, lo scopriremo presto. D’altra parte, secondo un divertente intervento dell’Huffingtonpost, the Spanish do it better, gli spagnoli lo fanno meglio, se non altro in fatto di buon vivere a tavola. Amano sapori semplici, prendono sul serio il concetto di snack, hanno grandiose idee in fatto di polpette e hanno inventato churros, tortilla e chorizo. Ma soprattutto offrono cibo gratis nei locali e, dopo un lauto pranzo, si concedono una meritata siesta. Forse presto anche il pranzo esclusivo farà parte del loro modo tutto speciale di godere del cibo e della convivialità! (Fonte: El Pais)

di Livia Fagetti
19 marzo 2014


Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it