Le app per una spesa sana a prova di allergie e intolleranze

Le app per una spesa sana a prova di allergie e intolleranze

Pinterest
stampa
intolleranze alimentari
Sale&Pepe

Soffrite di intolleranze alimentari o allergie alimentari? L’app Genius Food permette di leggere e capire le etichette direttamente al supermercato, per difendersi da nomi improbabili e formule astruse e salvaguardarsi dai cibi pericolosi.

Un vero google translator: Genius Food, disponibile per android e iOs, l’app creata dalla start-up Genius Choice, permette di personalizzare il proprio profilo di intolleranze (lattosio, glutine, uova, crostacei, arachidi…) e quindi di capire in pochi istanti se un alimento è pericoloso.

Come funziona? Si inquadra il codice a barre con lo smartphone o il tablet e l’app  indicherà, con un’icona esplicita se l’alimento è nocivo. Insomma pollice verso indica un alimento da evitare; pollice in su: via libera; e pollice a metà: fare attenzione.

Non solo ma comparirà sullo schermo tutta la lista degli ingredienti, le possibili alternative a quel prodotto,  secondo un database che contiene il 70% degli articoli presenti nei supermercati.

“Genius Food” non è l’unica app di questo genere. Eccone qui altre:

V.I.V.A. Per riconoscere se un vino è sostenibile

GOOD GUIDE. Serve per acquistare cibi sani, sicuri, verdi e socialmente responsabili);

ICEA check. Riconosce gli additivi presenti nel prodotto, anche cosmetico, dando segnale verde o rosso. (iOS)

Fooducate. individua gli OGM utilizzati nei prodotti

BuyCott. Conoscere tutto il Curriculum vitae del prodotto mangiato.


di Diego Stadiotti
18 marzo 2014

Photo credit: © Leigh Righton/Corbis

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it