Come cucinare gli spaghetti di soia

Glass noodles with sprouts and carrots (China)
Sale&Pepe

Gli spaghetti (noodles) di soia sono diffusi in tutta l'Asia. Sono sottili e risultano di un bianco quasi trasparente. Sono prodotti con la farina ottenuta dalla macinazione dei fagioli mung, i semi della soia verde. Ricchi di proteine, uniscono la leggerezza a un alto valore nutritivo.

Le differenti varietà di paste orientali sono reperibili nei negozi di specialità esotiche, ormai presenti in tutte le grandi città italiane e, molto spesso, anche nei supermercati e nelle drogherie più fornite. Conserva le confezioni chiuse in luogo fresco e asciutto, rispettando la data di scadenza; una volta aperte, consumale abbastanza rapidamente, come faresti con la pasta nostrana. Per quanto riguarda le dosi, dipendono dagli ingredienti cui gli spaghetti vengono mescolati; quindi attieniti scrupolosamente alle ricette.

Gli spaghetti di soia si preparano lessati e poi saltati con il condimento prescelto.

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it