I cappelletti con carciofi e cialdine di grana

  • 40 minuti PT40M
  • FACILE
  • recensioni
cappelletti-con-carciofi-e-cialdine-di-grana
Sale&Pepe

La delicatezza del condimento a base di carciofi di questi cappelletti si accompagna alla croccantezza delle cialde di grana, in un’unione armoniosa e sorprendente

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei cappelletti con carciofi e cialdine di grana

1) Inizia a preparare la ricetta dei cappelletti con carciofi pulendo questi ultimi. Privali dei gambi, delle foglie esterne più dure e delle punte. Dividili a metà, rimuovi il fieno interno e tagliali a fettine sottili. Immergili in acqua acidulata con del succo di limone per evitare che anneriscano e tienili da parte.

2) Distribuisci il grana su una placca da forno foderata di carta oleata formando uno strato sottile e lascialo cuocere a 200° per 3-4 minuti. Sforna la cialda dorata di grana, lasciala raffreddare e spezzettala.

3) Metti a rosolare l’aglio in un tegame largo con il burro, quindi eliminalo e unisci i carciofi sgocciolati. Cuocili per 5-7 minuti a fuoco vivo e regola di sale e pepe. Aggiungi un paio di rametti di maggiorana e i gherigli di noce tritati grossolanamente. Prosegui la cottura del condimento per i cappelletti per 3-4 minuti.

Come cuocere e servire i cappelletti con carciofi e cialdine di grana

1) Cuoci i cappelletti in abbondante acqua salata e scolali direttamente nel tegame contenente il condimento. Spadella il tutto per qualche secondo, poi distribuisci la pasta nei piatti.

2) Servi i cappelletti con carciofi con le cialdine di grana.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it