Tartara tiepida di rombo e zucchine al curry

  • 28 minuti PT28M
  • FACILE
  • kcal 300
  • recensioni
tartara tiepida di rombo e zucchine al curry Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Delizioso, raffinato e creativo, questo piatto è anche super light

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare la tartara tiepida di rombo e zucchine al curry

1) Lava e asciuga 600 g di filetti di rombo spellati (ricorda che il pesce da consumare crudo va prima surgelato, in modo da abbattere eventuali cariche batteriche dannose per l'organismo; se questo passaggio non è stato effettuato dal pescivendolo, praticalo vtu mettendo il pesce in freezer a -20° per almeno 24 ore).

2) Taglia il rombo a dadini piccolissimi, mettili in una ciotola, condisci con il succo del limone e il finocchietto tagliuzzato e passa in frigo per 20 minuti.

3) Intanto lava e spunta le zucchine, riducile a dadini e rosolali brevemente in un tegame con 3 cucchiai di olio, i pinoli e l'uvetta. Aggiungi 1 cucchiaio scarso di curry, sala, pepa, spegni il fuoco e lascia intiepidire.

4) Versate la tartara di pesce in un colino in modo da eliminare il succo di limone, condiscila con il sughetto di zucchine e l'olio restante, mescola e suddividi nei piatti (per conferire alla tartara la forma a cilindro, aiutateti con un coppapasta).

5) Spolverizza con il curry rimasto e, se ti piace, servi con fettine di pane tostato.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it