Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteContorniVerdureFritte e in padellaI fagottini di verza al tartufo

I fagottini di verza al tartufo

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Verza e tartufo sono una coppia perfetta per un secondo piatto ricco di sapore

Condividi

La preparazione dei fagottini di verza al tartufo

1) Per avere dei perfetti fagottini di verza al tartufo prendi 8 tra le foglie più chiare della verza e mettile da parte, poi trita le altre e mettile ad appassire in padella con un filo di olio, l'aglio pestato fine e un mestolino di acqua.

2) Prendi le fette di pane e tagliale a dadini aggiungendole alla verza: mescola bene e aggiusta di sale e pepe, continuando a cuocere per qualche minuto ancora.

3) Allontana dal fuoco, lascia intiepidire, aggiungi le uova che hai provveduto a sbattere, la fontina tagliata a dadini, metà dei pinoli e metà tartufo tritato.

4) In una pentola piena di acqua bollente salata scotta le foglie di verza tenute da parte, asciugale e sistemale su di un piano da lavoro.


La cottura dei fagottini di verza al tartufo

1) Sistema all’interno di ognuna il ripieno, dagli la forma di un fagottino e legalo con dello spago.

2) Prendi una padella, soffriggi la cipolla, i pinoli rimasti e un filo d’olio, poi salta i fagottini da una parte e dall’altra per qualche minuto. Aggiusta di sale e pepe, aggiungi l’alloro, bagna con il vino e cuoci a fiamma bassa per circa 15 minuti.

3) Una volta pronti, insaporisci i fagottini di verza con le lamelle di tartufo e gustale ben calde.

TAG: #Contorni vegetariani#facile#ricette expo#sfizioso#vegetariano#verza

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.