L’arrosto di rana pescatrice con pistacchi e carciofi

  • 60 minuti PT60M
  • MEDIA
  • kcal 320
  • 3/5
arrosto-di-rana-pescatrice-con-pistacchi-e-carciofi
Sale&Pepe

Il verde è il colore dominante di quest’arrosto di rana pescatrice con pistacchi e carciofi, con un ripieno che trae croccantezza dalla frutta secca

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dell’arrosto di rana pescatrice con pistacchi e carciofi

Un pesce dalle carni magre, servito in una stuzzicante versione verde: prepara insieme a noi l’arrosto di pescatrice con pistacchi e carciofi.

1) Frulla nel mixer i pistacchi, il mezzo spicchio d’aglio e il mazzetto di timo. Trasferisci questo trito aromatico in una ciotola e amalgamalo con l’albume, il parmigiano e la scorza di limone grattugiata, sale e pepe rosa.

2) Monda i carciofi eliminando le foglie più esterne e dure; rimuovi anche il fieno con l’aiuto di uno scavino. Taglia i carciofi a spicchi e mettili a bagno in acqua acidulata con succo di limone, per evitare che anneriscano.

3) Priva la rana pescatrice dell’osso centrale e farciscila con il composto a base di pistacchi. Richiudi quindi il pesce e legalo con dello spago da cucina, per evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura.

4) Trasferisci il pesce in una teglia adatta anche alla cottura in forno e mettilo a rosolare con un filo d’olio. Quando risulta dorato su tutta la superficie, aggiungi i carciofi e continua a cuocere.

5) Togli ora dal fuoco il tuo arrosto di pescatrice con pistacchi e carciofi e cuocilo per 20 minuti in forno già caldo a 200°. Trascorso il tempo, sforna l’arrosto, taglialo a fette e portalo in tavola. 



Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it