L’arrosto di vitello al latte con i funghi

  • 125 minuti PT125M
  • MEDIA
  • kcal 495
  • recensioni
arrosto-di-vitello-al-latte-con-i-funghi
Sale&Pepe

Il latte e la lunga cottura rendono succulenta la carne di quest’arrosto di vitello al profumo di bosco

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dell’arrosto di vitello al latte con i funghi

Questa ricetta dell’arrosto di vitello al latte ripieno di funghi porcini racchiude in sé i sapori della cucina autunnale e montana: ecco tutti i passaggi della preparazione del piatto, da portare in tavola con un contorno di patate al cartoccio.

1) Metti i funghi in ammollo per 20 minuti in acqua tiepida, quindi sgocciolali e tritali con un po’ di prezzemolo e mezzo spicchio d’aglio. Incorpora anche il grana grattugiato e distribuisci questo trito sulla fetta di vitello. Insaporisci la carne con un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi arrotolala e chiudila con dello spago da cucina.

2) Trasferisci l’arrosto in padella e fallo rosolare con 30 g di burro, un giro d’olio e gli scalogni tritati. Irrora con il latte caldo e cuoci per 90 minuti a fiamma bassa, coprendo la padella con il coperchio.

3) Nel frattempo, taglia le patate a pezzetti e sistemale in un cartoccio di alluminio. Insaporisci con rosmarino, alloro, l’altro mezzo spicchio d’aglio tritato, sale e una macinata di pepe. Disponi le patate al cartoccio su una piastra e cuoci per mezz’ora a fiamma viva. Scuoti di continuo il cartoccio, per far sì che le patate cuociano uniformemente e non si attacchino.

4) Quando il tuo arrosto di vitello al latte con i funghi è pronto, toglilo dalla padella e tienilo in caldo. Preleva il fondo di cottura della carne, frullalo con un cucchiaino di maizena e mettilo ad addensare per qualche minuto in un pentolino, tenendo la fiamma bassa. Affetta quindi l’arrosto e servilo con la salsina così preparata e con le patate al cartoccio.



Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it