Arrosto di maiale freddo alla menta

  • 95 minuti PT95M
  • FACILE
  • kcal 285
  • recensioni

Un secondo piatto perfetto per l’estate: il fresco profumo della menta rende veramente speciale questo sfizioso arrosto freddo di lonza

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Step by Step

    • 1 Arrosto di maiale freddo alla menta
    • L’arrosto di maiale freddo alla menta di Sale&Pepe è un secondo piatto a base di carne, perfetto per l’estate, leggero, gusto e tanto stuzzicante: la lonza di maiale, prima marinata e poi cotta al forno in modo tradizionale, è resa in questo caso originale da una salsina a base di cipollotti, menta e aceto di vino bianco.

      Cucinare l’arosto di lornza di maiale al forno non è difficile, ma richiede tempo da dedicare alla preparazione e alla lenta cottura: la carne mai punzecchiata, durante la cottura va di tanto in tanto irrorata con la marinatura in modo che resti morbida e succulenta. Per preparare l’arrosto di maiale freddo alla menta basta poi lasciare raffreddare bene l'arrosto, tagliarlo a fette sottili e servirlo con la sua sfiziosa salsa alla menta. Se preparato in giornate particolarmente calde, la fatica di seguire la preparazione ti sarà ricompensata dall’ottimo risultato straordinariamente fresco!

      Non ti resta che provare la ricetta di Sale&Pepe, seguendo, passo dopo passo, i passaggi dettagliati con foto per un arrosto di maiale freddo alla menta perfetto!

      Come preparare l'arrosto di maiale freddo alla menta

      1) Marina la carne. Sistema la lonza in una ciotola, unisci qualche grano di pepe, qualche foglia di menta, il vino bianco, l'aglio sbucciato e tagliato a fettine e 1 filo d'olio extravergine di oliva. Lascia riposare la carne per 1 ora al fresco girandola un paio di volte.

    • 2 Arrosto di maiale freddo alla menta
    • 2) Cuoci l'arrosto. Sgocciola la lonza dalla marinata e legala con qualche giro di spago da cucina; rosolala in una casseruola dal fondo spesso munita di coperchio, con 1 filo d'olio evo finché sarà uniformemente dorata. Regola di sale e pepe e bagna la carne con un po' di marinata, quindi prosegui la cottura in forno preriscaldato a 190°C per 1 ora circa, bagnando e girando la carne di tanto in tanto. A fine cottura sforna l'arrorsto di maiale, scolalo dal fondo di cottura e avvolgilo in un foglio d'alluminio, quindi lascialo raffreddare a temperatura ambiente per far ridistribuire i succhi. 

    • 3 Arrosto di maiale freddo alla menta
    • 3) Prepara la salsina alla menta. Pulisci i cipollotti eliminando le radici e tagliali a rondelle, affettando anche buona parte dell'estremità verde, e soffriggili con un filo d'olio evo e 1 pizzico di sale. Ponili in un mixer e aggiungi l'aceto bianco, altro olio evo e le foglie di menta rimaste, poi frulla fino a ottenere una salsa abbastanza omogenea.

    • 4 Arrosto di maiale freddo alla menta
    • 4) Taglia l'arrosto di maiale ormai freddo a fette sottili, adagiale in un piatto di portata sovrapponendole leggermente, e spalmale con la salsa. Completa con qualche fettina di peperoncino fresco, le foglie di menta rimaste e un filo d'olio evo e servi il tuo arrosto di maiale freddo alla menta.

      Consigli

      1) Se ti piace, puoi cuocere l’arrosto in una casseruola a fuoco lento. In questo caso, dopo aver rosolato e dorato la carne a fiamma vivace, scolala dall’olio soffritto, sala pepa e aggiungi tutta la marinata. Metti il coperchio e prosegui la cottura lentamente per circa 50 minuti, controllando e girando l’arrosto di tanto in tanto.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it