Troccoli con ragù bianco di asparagi e pinoli

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • kcal 415
  • 4.5/5
Troccoli con ragù bianco di asparagi e pinoli
Sale&Pepe

Un primo piatto di pasta fresca semplicissimo da fare ma non per questo meno scenografico e goloso

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

I troccoli con ragù di asparagi e pinoli è un primo piatto di pasta fresca a base di verdure, ricco e molto saporito è adatto al pranzo domenicale o alle ricorrenze. È una ricetta di Sale&Pepe raffinata e veloce da preparare: asparagi, pinoli e scalogno legati insieme, da un velo di panna sono il ragù di verdure che condisce i troccoli: un mix di sapori delicati e consistenze diverse davvero strepitoso

I troccoli sono un formato di pasta fresca di origine pugliese,tipico della provincia di Foggia. Sono simili alla pasta alla chitarra, degli spaghettoni rustici e spessi a base di farina di semola che riescono a trattenere bene condimento. Tra le ricette più conosciute e gustose, prova i troccoli con le seppie ripiene o quelli con le cime di rape  

Se hai voglia di portare a tavola un po’di Puglia in una giornata di festa, scegli di preparare i troccoli con ragù di asparagi e pinoli di Sale&Pepe: riuscirai a sorprendere i tuoi ospiti in poche mosse!

Preparazione dei troccoli con ragù bianco di asparagi e pinoli

1) Pulisci gli asparagi. Elimina la parte terminale più dura dei gambi, lavali e tagliali a dadini; tieni da parte alcune punte per la decorazione finale. 

2) Sciogli il burro in un tegame, unisci gli scalogni sbucciati e tagliati al velo e falli appassire, poi aggiungi i pinoli tritati. Intanto porta a ebollizione abbondante acqua in una capace pentola, salala e tuffavi gli asparagi; raccoglili dopo qualche istante con un colino (tieni da parte l'acqua di cottura) e trasferiscili nel tegame con i pinoli e lo scalogno.

3) Cuoci gli asparagi per 5 minuti, poi unisci la panna, lasciala addensare, profuma con una grattata di noce moscata e qualche foglia di dragoncello tritata. Regola di sale e di pepe.

4) Cuoci i troccoli nell'acqua in cui hai scottato gli asparagi, scolala e rovesciala nel tegame con il sugo. Mescola delicatamente, completa con le punte di asparagi tenute da parte.

5) Servi subito i troccoli con ragù bianco di asparagi e pinoli.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it