Frittelle di polenta lodigiane

  • raffreddamento + 90 minuti PTraffreddamento + 90M
  • FACILE
  • kcal 655
  • recensioni
frittelle di polenta lodigiane Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Piccoli sandwich di mais dorati, con un cuore di formaggio filante e una rustica panatura integrale

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare le frittelle di polenta lodigiane

1) Porta a bollore il latte con una presa di sale. Abbassa la fiamma, versa la farina mescolando con una frusta, quindi prosegui la cottura della polenta per 45 minuti, mescolando spesso.

2) Una volta pronta, versa la polenta in una teglia di circa 20x15 cm, inumidita, formando uno strato alto circa 1 cm. Lasciala raffreddare completamente.

3) Taglia la polenta a triangoli alti circa 5 cm. Accoppiali richiudendo al centro di ogni sandwich una fettina di fontina (o gruyère). Passali nelle uova sbattute e poi nel pangrattato integrale.

4) Friggi i triangoli in una padella con abbondante olio extravergine d'oliva leggero (oppure olio di semi di arachidi spremuto a freddo) bollente, girandoli una volta, finché sono ben dorati.

5) Scola su carta da cucina e servi le frittelle ben calde.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it