Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Persico al dolceagro

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una ricetta sfiziosa per le carni delicate di questo pesce d'acqua dolce. Impanato e fritto, è marinato con verdure, zucchero e aceto bianco e profumato al finocchietto. Qualche ora di riposo ne cesella sapore e aroma

Condividi

Il pesce persico, o persico reale, è un pesce d'acqua dolce, dalle carni bianche e tenere e dal sapore delicato. Si cucina anche intero, ma diventa speciale porzionato in filetti. Come tutti i pesci di torrente, fiume o lago, va trattato con i guanti, scegliendo cotture poco invasive e abbastanza veloci e condimenti semplici. La ricetta che vi abbiamo proposto prevede diversi passaggi per valorizzare le carni del persico, ma estremamente facili e rapidi.

Provatelo anche così
Il pesce intero è ottimo cucina alla griglia, in crosta di sale, in padella, in forno; a filetti è gustosissimo impanato e fritto, al limone, alla pizzaiola, in crosta di patate o gratinato. Ricordate che è meglio non squamarlo se lo cuocete alla griglia o al sale, le squame proteggeranno le carni dal calore intenso; diversamente è meglio ripulirlo bene anche dalla squame se lo preferite a filetti.

Sbattete le uova in un piatto fondo. Infarinate i filetti di persico, scuoteteli per eliminare la farina in eccesso, poi passateli nelle uova e nel pane grattugiato, premendo con il palmo della mano per farlo aderire. Friggeteli in una padella antiaderente con l'olio 2 minuti per parte, girandoli preferibilmente con le apposite pinze per evitare di romperli. Sgocciolateli bene su carta assorbente da cucina, salateli e lasciateli raffreddare.

2 Intanto raschiate le carote, sbucciate le cipolle, spuntate e lavate il sedano e il finocchietto, poi tritate il tutto finemente. Trasferite il trito in una ciotola e bagnatelo con l'aceto.

Sistemate in una pirofila uno strato di pesce persico, cospargetelo con un po' del trito preparato, un pizzico di zucchero, poi proseguite con altri due strati fino a esaurire gli ingredienti e bagnate con poco aceto. Mettete in frigorifero e servite dopo qualche ora o, meglio, il giorno dopo.

Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.