Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIGenovese di mare per condire la pasta

Genovese di mare per condire la pasta

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Condividi

Genovese di mare per condire la pasta, la preparazione

1) Sbucciate e affettate le cipolle. Mettetele in una casseruola con un bicchiere di acqua, un filo d'olio e una presa di sale e cuocetele a fiamma bassa finché saranno tenere e traslucide. Poi aggiungete 2 cucchiai di olio, sfumate con metà del vino bianco e fatele dorare a fiamma media.

2) Separate i due filetti della rana pescatrice eliminando la lisca centrale. Conditeli con pepe, 4 foglie di salvia tritate e la scorza del limone grattugiata e avvolgete ognuno nelle fette di prosciutto. Rosolateli in una padella antiaderente senza grassi e poi sfumateli con il vino rimasto. Trasferiteli con i loro succhi nella casseruola con le cipolle, coprite e cuocete per 15-20 minuti con la fiamma al minimo. Prelevate il pesce e tenetelo in caldo.

3) Insaporite le cipolle con la colatura di alici. Lessate i bucatini in acqua bollente salata, scolateli e conditeli con le cipolle e distribuiteli nei piatti. Affettate il pesce, disponetelo sulla pasta e pepate. Completate con le restanti foglie di salvia fritte con 2-3 cucchiai di olio.

TAG: #bucatini#cipolle#primo piatto#salvia
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.