Spiedini di involtini al porto

  • 45 minuti PT45M
  • FACILE
  • kcal 285
  • recensioni
spiedini-di-involtini-al-porto
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione degli spiedini di involtini al porto

1) Mettete in una ciotola le albicocche secche con il porto e lasciatele macerare per 30 minuti, girandole di tanto in tanto. Riunite nel mixer il pangrattato con il grana e il pecorino tagliati a pezzetti, aggiungete le foglie di menta e quelle di prezzemolo lavate e asciugate, un pizzico di sale e 2 striscioline della parte gialla della scorza del limone staccata con un pelapatate. Azionate l'apparecchio e lavorate gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.

2) Allineate le fettine di carne sul tagliere, spalmate ciascuna con un velo di composto preparato, poi mettete al centro un'albicocca sgocciolata e arrotolate la carne sul ripieno in modo da formare 16 involtini. Infilzateli a 2 a 2 su lunghi spiedini di legno, mettendo tra l'uno e l'altro una delle 8 albicocche rimaste.

3) Sciogliete il burro in una padella antiaderente che possa andare in forno, adagiatevi gli spiedini e rosolateli, girandoli in modo che prendano un colore uniforme. Bagnateli con il porto in cui avete macerato le albicocche e lasciate sul fuoco per un minuto. Quindi, trasferite il recipiente in forno già caldo a 160° e cuocete gli spiedini per 15 minuti, girandoli delicatamente un
paio di volte.

Trasferite gli spiedini su un piatto di portata caldo, irrorateli con il fondo di cottura e, se vi piace, aggiungete spinacini da insalata ben lavati e asciugati e striscioline di scorza di limone non trattato.

Piccolo excursus sul porto

In questa ricetta trovate un ingrediente singolare: il porto. Questo vino viene prodotto esclusivamente con uve coltivate nel circondario della città di Oporto (in Portogallo).
Si tratta di un vino liquoroso dolce, in cui l'etanolo può arrivare a raggiungere i 22°.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it