Tempeh fritto alla balinese

  • riposo + 65 minuti PTriposo + 65M
  • FACILE
  • kcal 370
  • recensioni
tempeh fritto alla balinese Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Simile al tofu ma meno noto, il tempeh è un valido sostituto della carne e un alimento dal carattere originale e spiccato. Unito al riso e alla salsa sambal è un gustoso piatto u ...

Leggi di più

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare il tempeh fritto alla balinese

1) Taglia il tempeh a bastoncini, condiscilo in un piatto con 1 mestolo di brodo vegetale saporito e abbondante pepe macinato e lascia marinare per circa 20 minuti.

2) Prepara il sambal (salsa speziata orientale). Scotta 6 grossi pomodori 30 secondi in acqua bollente, scolali, pelali e tagliali a pezzetti.

3) Scalda 3 cucchiai di olio d’oliva in un tegame e aggiungi gli scalogni tritati, l’aglio, lo zucchero e 2 prese di sale. Unisci anche qualche peperoncino (da 1 a 3, secondo il gusto: puoi metterli interi o a rondelle, privati dei semini).

4) Cuoci 10 minuti a pentola semi coperta, togliendo il coperchio, se necessario, negli ultimi 2-3 minuti per fare restringere la salsa.

5) Lessa il riso in acqua bollente salata. Scola il tempeh e friggilo in olio di semi (di arachidi o di mais) spremuto a freddo bollente per pochi minuti. Scolalo quando è dorato e croccante da entrambi i lati.

6) Servi il tempeh ben caldo con il riso e il sambal. Puoi accompagnare, se ti piace, con un’insalatina di basilico, finocchio e peperoncino a fettine.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it