Spiedini di pollo zenzero e limone

  • 34 minuti PT34M
  • FACILE
  • recensioni
Spiedini di pollo allo zenzero
Sale&Pepe

Un secondo piatto light dal sapore fresco e deciso: perfetto per chi non vuole esagerare con le calorie senza rinunciare ai cibi sfiziosi

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Il pollo zenzero e limone è un secondo light, fresco, dal sapore deciso. Lo zenzero e il limone sono i condimenti principali che conferiscono freschezza senza coprire eccessivamente gli altri sapori, donando al piatto il giusto equilibrio. Questa ricetta di Sale&Pepe è economica, semplicissima e veloce da preparare; da provare se ami la carne di pollo, ma perfetta soprattutto per chi segue una dieta senza rinunciare a cibi sfiziosi

Il pollo allo zenzero è un piatto di origini asiatiche, molto apprezzato e diffuso in Occidente. Esistono molte varianti di questa ricetta, ma in tutti i casi è molto semplice e consente di cucinare il pollo in modo originale e senza troppo impegno in cucina. 

Lo zenzero è alimento che ha numerose proprietà positive per il nostro organismo, ad esempio è un forte antinfiammatorio, antiossidante e aiuta a stimolare la digestione. Il limone è un frutto dalle mille qualità da sempre utilizzato in cucina dalla scorza al succo: una fantastica risorsa in cucina e non solo…

Prova l pollo allo zenzero a limone di Sale&Pepe è una ricetta salutare che puoi servire con una semplice insalata di stagione oppure, con riso basmati, come si usa accompagnare la carne in buona parte della cucina asiatica, in questo caso ottieni un piatto unico equilibrato che bilancia l’apporto proteico con la giusta dose di carboidrati.

Come preparare gli spiedini di pollo allo zenzero

Zenzero fresco1) Prepara la carne. Sciacqua le fette di petto di pollo sotto il getto di acqua fredda corrente e asciugale. Battile poi fra due fogli di carta da forno con il batticarne, per assottigliarle leggermente. Arrotola ogni fetta su se stessa e poi affetta il rotolo ottenuto, ricavando tante rondelle di 2 cm. Infilzane 4-5 sugli spiedini di legno, una dopo l'altra. Disponi gli spiedini preparati sul fondo di una pirofila a bordi bassi o un piatto da portata.

2) Fai la marinata. Sciacqua i limoni, asciugali e tagliane uno a spicchietti; spremi l'altro e filtra il succo. Sbuccia lo zenzero fresco e grattugialo; trasferiscilo in una ciotola con gli spicchietti e il succo di limone, l'aglio spellato e schiacciato, le foglioline di timo e un pizzico di sale e pepe. Unisci 6 cucchiai di olio evo ed emulsiona il tutto. Versa la marinata preparata sugli spiedini di pollo. Copri con pellicola e lascia insaporire il tutto per circa 30 minuti.

3) Cuoci e servi. Scalda la piastra o la bistecchiera. Sgocciola gli spiedini dalla marinata e cuocili a fiamma medio-bassa 3-4 minuti per parte, spennellandoli ogni tanto con la marinata.

4) Sala gli spiedini di pollo allo zenzero e condiscili con un filo di olio evo crudo; profumali, a piacere, con prezzemolo tritato e servili subito accognati, se ti piace, con un'insalata di stagione. 


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it