Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Girandole di festa

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Con il preparato pronto il pane è croccante fuori e morbido dentro, perfetto per ogni portata del menù. Un pane a girandola per festeggiare con amici e parenti, ideale anche come centrotavola

Condividi

Con il preparato pronto per pane tipo ciabatta e le nostre indicazioni si portano in tavola dei piccolo capolavori, come decorazione o per accompagnare le varie portate. Se volete potete anche preparare in casa l'impasto e poi cuocerlo.

Come fare e cuocere la pasta da pane
Sciogliete 7 g di lievito di birra fresco in poca acqua a temperatura ambiente. Versate in una grande ciotola 150 g di farina Manitoba, 350 g di farina 00, 1 cucchiaino di malto (o zucchero o miele) e il lievito. Versate, poca alla volta, 175 ml di acqua a temperatura ambiente sulla farina iniziando a impastare, unite 8 g di sale. Impastate, unite ancora 175 ml di acqua e impastate nuovamente. Cospargete di farina e fate riposare per 2-3 ore. Fate le pieghe all'impasto: allargatelo sul piano di lavoro infarinato, fate una piega verso il centro da entrambi i lati lunghi, poi altre due pieghe verso l'interno dai lati corti. Lasciate lievitare per altre 2 ore. Scaldate il forno a 250°, abbassate poi la temperatura del forno a 230° e appoggiate sul fondo del forno una ciotolina d'acqua. Cuocete per 20 minuti, abbassate la temperatura del forno a 180° e cuocete per altri 30-35 minuti.

Versate il preparato in una ciotola, unite l'olio, 7,2 dl di acqua tiepida e impastate per 15 minuti, fino a ottenere un composto liscio, elastico e omogeneo. Coprite l'impasto e fatelo lievitare per 30 minuti in un luogo tiepido.

Dividete l'impasto lievitato in 4 parti, anche di dimensioni diverse, formate 4 lunghi cilindri, chiudeteli ad anello e trasferiteli su una o più teglie rivestite di carta da forno imburrata. Infarinate i pani, copriteli e lasciateli lievitare in un luogo tiepido per 45 minuti.

3 Con un paio di forbici, praticate nei bordi degli anelli di pasta una serie di tagli distanti circa 2-3 cm uno dall'altro; separate bene ogni frangia ottenuta e inclinatele tutte lateralmente in modo da creare un effetto girandola. Trasferite i pani nella parte bassa del forno e cuoceteli a 220° per circa 25 minuti, finché risulteranno gonfi e dorati. Sfornateli, fateli raffreddare su una griglia o su un tagliere e serviteli. Si conservano per circa 3 giorni.

Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.